Riso, zafferano e panettone

Introduzione

Riso, zafferano e panettone sono tre ingredienti tipici della tradizione culinaria milanese, ma oggi non faremo un semplice risotto alla milanese. Innanzitutto a cucinare non è uno Chef qualsiasi, ai fornelli c’è il grande Davide Oldani, maestro di cucina e milanese doc. Lo chef ha reinventato la ricetta tradizionale dando un’interpretazione personale e aggiungendo valore al piatto. Qui troverete tutti i passaggi, se anche voi volete sentirvi dei veri chef stellati.

Il corso di Cucina Pop di Davide Oldani è disponibile su Acadèmia, così come l’esclusivo panettone realizzato dallo chef.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Biberon da cucina

Collaborazione

Ingredienti

Per il riso:

Acqua tiepida 100 ml;

Amido di mais 2 cucchiaini;

Pistilli di zafferano 12;

Riso carnaroli 160 gr;

Acqua leggermente salata calda 500 ml;

Scorza di arancia 1\4;

Aceto di vino bianco 1 cucchiaio;

Burro 40 gr;

Parmigiano grattugiato 24 mesi 3 cucchiai;

Tocchi di panettone essiccati 2;

Uva passa nera q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il riso:

Per prima cosa portare sul fuoco medio, in un pentolino, l’acqua tiepida con l’amido di mais e lasciare che si addensi. Togliere dal fuoco ed aggiungere i pistilli di zafferano. Trasferire il tutto in un biberon da cucina e lasciare in infusione.

Nel frattempo, tostare il riso in un pentolino senza nessun soffritto. Non appena il chicco di riso sarà tostato, iniziare la cottura aggiungendo l’acqua leggermente salata calda, in sostituzione al classico brodo. Continuare la cottura aggiungendo acqua ogni qual volta ce ne sia bisogno, e proseguire per circa 12-15 minuti.

Una volta che il nostro riso sarà cotto, aggiungere la scorza di arancia grattugiata, l’aceto di vino bianco, il burro e il parmigiano. Mescolare bene il tutto per mantecare il riso e far incorporare gli ingredienti.

Aggiungere ancora acqua leggermente salata, se necessario. Impiattare il risotto in un piatto a cappello di prete. Cospargere bene il riso sulla superficie.

Cospargere il perimetro del piatto con l’infusione di zafferano. Completare il piatto con 2-3 pezzettini di uvetta e il panettone tostato al centro del piatto.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Riso, zafferano e panettone

Introduzione

Riso, zafferano e panettone sono tre ingredienti tipici della tradizione culinaria milanese, ma oggi non faremo un semplice risotto alla milanese. Innanzitutto a cucinare non è uno Chef qualsiasi, ai fornelli c’è il grande Davide Oldani, maestro di cucina e milanese doc. Lo chef ha reinventato la ricetta tradizionale dando un’interpretazione personale e aggiungendo valore al piatto. Qui troverete tutti i passaggi, se anche voi volete sentirvi dei veri chef stellati.

Il corso di Cucina Pop di Davide Oldani è disponibile su Acadèmia, così come l’esclusivo panettone realizzato dallo chef.

PT30M PT15M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Vegetariana

Strumenti

Biberon da cucina

Ingredienti

Per il riso:

Preparazione
Per il riso:
  • Per prima cosa portare sul fuoco medio, in un pentolino, l’acqua tiepida con l’amido di mais e lasciare che si addensi. Togliere dal fuoco ed aggiungere i pistilli di zafferano. Trasferire il tutto in un biberon da cucina e lasciare in infusione.

  • Nel frattempo, tostare il riso in un pentolino senza nessun soffritto. Non appena il chicco di riso sarà tostato, iniziare la cottura aggiungendo l’acqua leggermente salata calda, in sostituzione al classico brodo. Continuare la cottura aggiungendo acqua ogni qual volta ce ne sia bisogno, e proseguire per circa 12-15 minuti.

  • Una volta che il nostro riso sarà cotto, aggiungere la scorza di arancia grattugiata, l’aceto di vino bianco, il burro e il parmigiano. Mescolare bene il tutto per mantecare il riso e far incorporare gli ingredienti.

  • Aggiungere ancora acqua leggermente salata, se necessario. Impiattare il risotto in un piatto a cappello di prete. Cospargere bene il riso sulla superficie.

  • Cospargere il perimetro del piatto con l’infusione di zafferano. Completare il piatto con 2-3 pezzettini di uvetta e il panettone tostato al centro del piatto.

    1
Ingredienti

Per il riso:

  • Acqua tiepida 100 ml;

  • Amido di mais 2 cucchiaini;

  • Pistilli di zafferano 12;

  • Riso carnaroli 160 gr;

  • Acqua leggermente salata calda 500 ml;

  • Scorza di arancia 1\4;

  • Aceto di vino bianco 1 cucchiaio;

  • Burro 40 gr;

  • Parmigiano grattugiato 24 mesi 3 cucchiai;

  • Tocchi di panettone essiccati 2;

  • Uva passa nera q.b.