Risotto alla barbabietola e crema di taleggio

Introduzione

Questa ricetta è un vecchio cavallo di battaglia degli Chef in Camicia, quando si dedicavano ai catering. È un risotto dal colore vivace e acceso, con tutto il sapore (inconfondibile) della barbabietola. Il taleggio poi va a completare il piatto, donando un colpo d’occhio di sicuro effetto e uno sprint di sapidità che la dolcezza della barbabietola richiama.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Febal Casa

Ingredienti

Per il risotto:

Riso carnaroli 160 g;

Cipolla bionda 1⁄2;

Brodo vegetale 400 ml;

Burro 30 g;

Vino bianco 1⁄2 bicchiere;

Grana padano grattugiato 50 g;

Aceto 1 cucchiaino;

Pepe q.b.;

Barbabietola precotta 1;

Per la fonduta di taleggio:

Taleggio 40 g;

Panna 40 g.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Il taleggio può tranquillamente essere sostituito con un altro formaggio stagionato o semistagionato, come un pecorino o un grana padano, ad esempio.




Preparazione

Per il risotto:

Tostare il riso in un padellino a secco, nel frattempo stufare la cipolla in una casseruola;

Unire il riso tostato alla cipolla, sfumare con il vino bianco, bagnare con brodo e portare a cottura;

Nel frattempo frullare la barbabietola con olio, sale e pepe;

Per la fonduta di taleggio:

Scaldare un po’ di panna in casseruola, aggiungere il taleggio e lasciarlo fondere dolcemente;

Per la finitura:

Mantecare il risotto con burro, grana padano e purea di barbabietola, un cucchiaino di aceto e regolare eventualmente di sapidità;

Impiattare a specchio e macchiare con la salsa al taleggio

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Ricette

Risotto alla barbabietola e crema di taleggio

Introduzione

Questa ricetta è un vecchio cavallo di battaglia degli Chef in Camicia, quando si dedicavano ai catering. È un risotto dal colore vivace e acceso, con tutto il sapore (inconfondibile) della barbabietola. Il taleggio poi va a completare il piatto, donando un colpo d’occhio di sicuro effetto e uno sprint di sapidità che la dolcezza della barbabietola richiama.

PT30M PT18M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per il risotto:

Per la fonduta di taleggio:

Ti manca qualche ingrediente?
Il taleggio può tranquillamente essere sostituito con un altro formaggio stagionato o semistagionato, come un pecorino o un grana padano, ad esempio.

Preparazione
Per il risotto:
  1. Tostare il riso in un padellino a secco, nel frattempo stufare la cipolla in una casseruola;

  2. Unire il riso tostato alla cipolla, sfumare con il vino bianco, bagnare con brodo e portare a cottura;

  3. Nel frattempo frullare la barbabietola con olio, sale e pepe;

Per la fonduta di taleggio:
  1. Scaldare un po’ di panna in casseruola, aggiungere il taleggio e lasciarlo fondere dolcemente;

Per la finitura:
  1. Mantecare il risotto con burro, grana padano e purea di barbabietola, un cucchiaino di aceto e regolare eventualmente di sapidità;

  2. Impiattare a specchio e macchiare con la salsa al taleggio

Ingredienti

Per il risotto:

  • Riso carnaroli 160 g;

  • Cipolla bionda 1⁄2;

  • Brodo vegetale 400 ml;

  • Burro 30 g;

  • Vino bianco 1⁄2 bicchiere;

  • Grana padano grattugiato 50 g;

  • Aceto 1 cucchiaino;

  • Pepe q.b.;

  • Barbabietola precotta 1;

Per la fonduta di taleggio:

  • Taleggio 40 g;

  • Panna 40 g.