Risotto agli asparagi, pancetta croccante, fonduta di caprino e olio alla menta

Introduzione

Risotto agli asparagi. Quante volte lo abbiamo mangiato? Sicuramente tantissime. E’ uno dei primi piatti più amati e gli asparagi si prestano molto bene per qualsiasi preparazione salata grazie al loro gusto particolare e sicuramente delicato.
Con questa ricetta, faremo quindi un risotto cremoso, delicato e fresco allo stesso tempo.
Il formaggio caprino sarà la nota acida del piatto, la pancetta la parte sapida, la menta la parte fresca, mentre invece l’asparago sarà la parte dolce e delicata che darà struttura al piatto.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Strumenti

Frullatore ad immersione

Collaborazione

Negroni

Ingredienti

Per il risotto:

Asparagi verdi 100 g;

Porro 30 g;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Aglio uno spicchio;

Sale fino q.b.;

Brodo vegetale 2 lt;

Riso carnaroli 160 g;

Pancetta affumicata in cubetti Negroni 100 g;

Formaggio caprino 100 g;

Panna 50 g;

Parmigiano grattugiato 100 g;

Burro 60 g;

Menta fresca q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il risotto:

In un pentolino fare rosolare del porro tagliato finemente, insieme a dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Tagliare gli asparagi a tocchetti, rimuovendo la testa e mettendola da parte.

Aggiungere gli asparagi tagliati a tocchetti nel soffritto e far rosolare appena. Aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale, cuocere per circa 10 minuti e a fine cottura aggiungere la menta; Frullare il tutto, fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.

Nel mentre, in una padella antiaderente, aggiungere i cubetti di pancetta dolce Negroni e farli rosolare per bene a fuoco medio-alto, per circa 7 minuti fino a quando non saranno ben dorati e croccanti. Usare la stessa padella per saltare anche le punte degli asparagi; In un pentolino tostare il riso a secco, senza l’aggiunta di nessun grasso. Cuocere il riso aggiungendo del brodo vegetale e a fine cottura aggiungere la crema di asparagi;

In una ciotola, mescolare il formaggio caprino con della panna fino ad ottenere una fonduta a freddo di formaggio caprino. Aiutare il composto ad amalgamarsi con una frusta, se necessario. A cottura ultimata, mantecare il risotto con burro e parmigiano grattugiato.

Impiattare il risotto alla base del piatto, completare con le punte di asparagi, la fonduta di formaggio caprino, e la pancetta croccante.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Risotto agli asparagi, pancetta croccante, fonduta di caprino e olio alla menta

Introduzione

Risotto agli asparagi. Quante volte lo abbiamo mangiato? Sicuramente tantissime. E’ uno dei primi piatti più amati e gli asparagi si prestano molto bene per qualsiasi preparazione salata grazie al loro gusto particolare e sicuramente delicato.
Con questa ricetta, faremo quindi un risotto cremoso, delicato e fresco allo stesso tempo.
Il formaggio caprino sarà la nota acida del piatto, la pancetta la parte sapida, la menta la parte fresca, mentre invece l’asparago sarà la parte dolce e delicata che darà struttura al piatto.

PT30M PT18M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

18 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

2 minuti

Ingredienti

Per il risotto:

Preparazione
Per il risotto:
  1. In un pentolino fare rosolare del porro tagliato finemente, insieme a dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Tagliare gli asparagi a tocchetti, rimuovendo la testa e mettendola da parte.

  2. Aggiungere gli asparagi tagliati a tocchetti nel soffritto e far rosolare appena. Aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale, cuocere per circa 10 minuti e a fine cottura aggiungere la menta; Frullare il tutto, fino ad ottenere un composto liscio e vellutato.

  3. Nel mentre, in una padella antiaderente, aggiungere i cubetti di pancetta dolce Negroni e farli rosolare per bene a fuoco medio-alto, per circa 7 minuti fino a quando non saranno ben dorati e croccanti. Usare la stessa padella per saltare anche le punte degli asparagi; In un pentolino tostare il riso a secco, senza l’aggiunta di nessun grasso. Cuocere il riso aggiungendo del brodo vegetale e a fine cottura aggiungere la crema di asparagi;

  4. In una ciotola, mescolare il formaggio caprino con della panna fino ad ottenere una fonduta a freddo di formaggio caprino. Aiutare il composto ad amalgamarsi con una frusta, se necessario. A cottura ultimata, mantecare il risotto con burro e parmigiano grattugiato.

  5. Impiattare il risotto alla base del piatto, completare con le punte di asparagi, la fonduta di formaggio caprino, e la pancetta croccante.

Ingredienti

Per il risotto:

  • Asparagi verdi 100 g;

  • Porro 30 g;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Aglio uno spicchio;

  • Sale fino q.b.;

  • Brodo vegetale 2 lt;

  • Riso carnaroli 160 g;

  • Pancetta affumicata in cubetti Negroni 100 g;

  • Formaggio caprino 100 g;

  • Panna 50 g;

  • Parmigiano grattugiato 100 g;

  • Burro 60 g;

  • Menta fresca q.b.;