Risotto al limone con burro allo zenzero e tartare di gambero

INTRODUZIONE

Lo zenzero è sicuramente uno degli ingredienti che, negli ultimi anni, ha fatto breccia nei cuori di tante culture gastronomiche, entrando “a piè pari” tra gli ingredienti che spesso abbiamo nel nostro frigorifero.

Si tratta di un ingrediente con tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo, è un potentissimo antinfiammatorio ed antiossidante, oltre ad avere anche proprietà digestive.

Lo zenzero, si sa, ha un carattere forte e piccantino, per questo bisogna saperlo “domare in cucina”. Per questa ricetta, Antonio degli Chef in Camicia, ha preparato un risotto utilizzando uno zenzero in sciroppo, dal carattere dolce e piccantino, accostandolo a una tartare di gamberi, limone e paprika. Un primo piatto un po’ diverso dal solito, per un’occasione speciale.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

10 minuti

Strumenti

Coppapasta

Collaborazione

Fabbri

Ingredienti

Per il risotto:

Riso carnaroli 160 g;

Brodo vegetale q.b.;

Limone 1;

Sale fino q.b.;

Burro pomata 80 g;

Zenzero Fabbri 50 g;

Gamberi argentini 6;

Paprika dolce e/o affumicata q.b.;

Aneto q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire l’aneto con un’altra erba aromatica a tua disposizione, come per esempio menta o erba cipollina.
Puoi sostituire il limone con un altro agrume, come per esempio arancia o pompelmo.




Preparazione

Per il risotto:

Tagliare lo Zenzero Fabbri in piccoli cubetti e dividerlo in 3 parti; Tritare grossolanamente i gamberi, condirli con olio, sale un po’ di sciroppo dello zenzero e lo zenzero tagliato a cubetti;

Adagiare la tartare di gamberi in un coppapasta per conferire una forma regolare, quindi riporre in freezer fino al momento del servizio, in modo da creare un piacevole contrasto caldo-freddo all’assaggio; Nel frattempo, lavorare il burro pomata con lo zenzero e un po’ dello sciroppo dello zenzero; Riporre in freezer a stabilizzare fino al momento della mantecatura; In un pentolino a secco tostare il riso senza l’aggiunta di nessun grasso;

Una volta che il chicco sarà ben tostato, aggiungere brodo vegetale ben caldo e portare a cottura (circa 15 minuti); Mantecare con il burro allo zenzero e un po’ di scorza di limone; Impiattare disponendo il risotto ben disteso al centro del piatto, completare con il carpaccio di gamberi allo zenzero, una spolverata di paprika e qualche fogliolina di aneto per dare colore e freschezza.

Recipe Chef in Camicia 0

Risotto al limone con burro allo zenzero e tartare di gambero

INTRODUZIONE

Lo zenzero è sicuramente uno degli ingredienti che, negli ultimi anni, ha fatto breccia nei cuori di tante culture gastronomiche, entrando “a piè pari” tra gli ingredienti che spesso abbiamo nel nostro frigorifero.

Si tratta di un ingrediente con tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo, è un potentissimo antinfiammatorio ed antiossidante, oltre ad avere anche proprietà digestive.

Lo zenzero, si sa, ha un carattere forte e piccantino, per questo bisogna saperlo “domare in cucina”. Per questa ricetta, Antonio degli Chef in Camicia, ha preparato un risotto utilizzando uno zenzero in sciroppo, dal carattere dolce e piccantino, accostandolo a una tartare di gamberi, limone e paprika. Un primo piatto un po’ diverso dal solito, per un’occasione speciale.

PT30M PT15M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

10 minuti

Ingredienti

Per il risotto:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire l’aneto con un’altra erba aromatica a tua disposizione, come per esempio menta o erba cipollina.
Puoi sostituire il limone con un altro agrume, come per esempio arancia o pompelmo.

Preparazione
Per il risotto:
  1. Tagliare lo Zenzero Fabbri in piccoli cubetti e dividerlo in 3 parti; Tritare grossolanamente i gamberi, condirli con olio, sale un po’ di sciroppo dello zenzero e lo zenzero tagliato a cubetti;

  2. Adagiare la tartare di gamberi in un coppapasta per conferire una forma regolare, quindi riporre in freezer fino al momento del servizio, in modo da creare un piacevole contrasto caldo-freddo all’assaggio; Nel frattempo, lavorare il burro pomata con lo zenzero e un po’ dello sciroppo dello zenzero; Riporre in freezer a stabilizzare fino al momento della mantecatura; In un pentolino a secco tostare il riso senza l’aggiunta di nessun grasso;

  3. Una volta che il chicco sarà ben tostato, aggiungere brodo vegetale ben caldo e portare a cottura (circa 15 minuti); Mantecare con il burro allo zenzero e un po’ di scorza di limone; Impiattare disponendo il risotto ben disteso al centro del piatto, completare con il carpaccio di gamberi allo zenzero, una spolverata di paprika e qualche fogliolina di aneto per dare colore e freschezza.

Ingredienti

Per il risotto:

  • Riso carnaroli 160 g;

  • Brodo vegetale q.b.;

  • Limone 1;

  • Sale fino q.b.;

  • Burro pomata 80 g;

  • Zenzero Fabbri 50 g;

  • Gamberi argentini 6;

  • Paprika dolce e/o affumicata q.b.;

  • Aneto q.b.