Risotto con l’ossobuco

INTRODUZIONE

L’ossobuco è un taglio di carne bovina e si può cucinare sia come seconda portata insieme ai piselli sia come accompagnamento per il famosissimo risotto alla milanese con ossobuco. Questa ricetta è caratterizzata da tre elementi fondamentali: il classico risotto giallo di accompagnamento, la cottura lenta della carne che la rende tenera come burro e la presenza del midollo che rende ancor più succulento il piatto. Pochi semplici passaggi vi permetteranno di assaggiare una vera prelibatezza della cucina italiana.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

2 ore

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per l’ossobuco:

Ossobuchi di vitello 2;

Cipolla ramata 1;

Vino bianco secco 1 bicchiere;

Sale q.b.;

Brodo di manzo 500 ml;

Burro 20 g.

Per il risotto:

Riso Carnaroli 160 g;

Zafferano 1 bustina;

Burro 40 g;

Grana Padano DOP 40 g;

Vino bianco secco ½ bicchiere;

Brodo di manzo 1 L




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per l’ossobuco:

Incidere il tessuto connettivo dell’ossobuco per evitare che si arricci in cottura. Salare e far arrostire in padella molto calda con un giro d’olio.

Quando sarà ben arrostito mettere da parte e, nella stessa padella, partire con la cottura delle cipolle precedentemente affettate finemente. Quando saranno ben caramellate e soffici sfumare con il vino bianco, far asciugare, aggiungere il brodo di manzo e portare a bollore.

Aggiungere gli ossibuchi precedentemente rosolati e cuocere a fiamma media per circa 2 ore. A fine cottura legare la salsa con una noce di burro freddissimo.

Per il risotto:

Tostare il riso a secco in una pentola. Quando sarà ben caldo salare e sfumare con il vino bianco. Quando sarà asciutto aggiungere lo zafferano e bagnare con il brodo di manzo.

Cuocere 11 minuti aggiungendo il brodo quando sarà necessario. Togliere dal fuoco, far riposare 30 secondi e aggiungere burro e grana padano. Mantecare energicamente.

Per la finitura:

Posizionare il risotto ben mantecato su un lato di un piatto piano. Aggiungere l’ossobuco e irrorare il tutto con la salsa bollente.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Risotto con l’ossobuco

INTRODUZIONE

L’ossobuco è un taglio di carne bovina e si può cucinare sia come seconda portata insieme ai piselli sia come accompagnamento per il famosissimo risotto alla milanese con ossobuco. Questa ricetta è caratterizzata da tre elementi fondamentali: il classico risotto giallo di accompagnamento, la cottura lenta della carne che la rende tenera come burro e la presenza del midollo che rende ancor più succulento il piatto. Pochi semplici passaggi vi permetteranno di assaggiare una vera prelibatezza della cucina italiana.

PT30M PT2M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

2 ore

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per l’ossobuco:

Per il risotto:

Preparazione
Per l’ossobuco:
  1. Incidere il tessuto connettivo dell’ossobuco per evitare che si arricci in cottura. Salare e far arrostire in padella molto calda con un giro d’olio.

  2. Quando sarà ben arrostito mettere da parte e, nella stessa padella, partire con la cottura delle cipolle precedentemente affettate finemente. Quando saranno ben caramellate e soffici sfumare con il vino bianco, far asciugare, aggiungere il brodo di manzo e portare a bollore.

  3. Aggiungere gli ossibuchi precedentemente rosolati e cuocere a fiamma media per circa 2 ore. A fine cottura legare la salsa con una noce di burro freddissimo.

Per il risotto:
  1. Tostare il riso a secco in una pentola. Quando sarà ben caldo salare e sfumare con il vino bianco. Quando sarà asciutto aggiungere lo zafferano e bagnare con il brodo di manzo.

  2. Cuocere 11 minuti aggiungendo il brodo quando sarà necessario. Togliere dal fuoco, far riposare 30 secondi e aggiungere burro e grana padano. Mantecare energicamente.

Per la finitura:
  1. Posizionare il risotto ben mantecato su un lato di un piatto piano. Aggiungere l’ossobuco e irrorare il tutto con la salsa bollente.

Ingredienti

Per l’ossobuco:

  • Ossobuchi di vitello 2;

  • Cipolla ramata 1;

  • Vino bianco secco 1 bicchiere;

  • Sale q.b.;

  • Brodo di manzo 500 ml;

  • Burro 20 g.

Per il risotto:

  • Riso Carnaroli 160 g;

  • Zafferano 1 bustina;

  • Burro 40 g;

  • Grana Padano DOP 40 g;

  • Vino bianco secco ½ bicchiere;

  • Brodo di manzo 1 L