Mini rosti di cavolfiore con maionese alle erbe

INTRODUZIONE

Chi non conosce i rosti di patate alzi la mano. Ecco appunto: li conoscete tutti, ma di certo non vi immaginavate che si potessero anche con il cavolfiore. Una di quelle verdure che vedremo per tutto l’inverno ma che, siamo pronti a scommettere, non piace a molti. Il cavolfiore ha anche moltissime proprietà, così tante che non riusciamo a elencarle tutte, ma le più interessanti sono sicuramente l’elevato contenuto di minerali come il potassio, di fibre, calcio, ferro, fosforo e vitamia C e K che contribuisce ad aumentare la concentrazione. Insomma, il cavolfiore è un alimento davvero importante per la nostra salute e questa ricetta, adatta anche per un aperitivo, ve lo farà sicuramente amare grazie al guscio croccante e al cuore morbido di queste piccole frittelle.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 porzioni

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Mixer o minipimer

Collaborazione

Ingredienti

Per il rosti di cavolfiore:

Cavolfiore ½;

Uovo 1;

Feta 50 g;

Olio extravergine d’oliva 15 ml;

Farina q.b.;

Sale q.b.;

Pepe q.b.;

Olio per friggere q.b.

Per la maionese alle erbe:

Uovo 1;

Olio di semi di girasole 200 ml;

Olio extravergine di oliva 30 ml;

Succo di limone 15 g;

Sale q.b.;

Maggiorana 2 rametti;

Timo 2 rametti.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Se non ti piace la feta puoi sostituirla con del parmigiano grattugiato. Se vuoi sostituire il formaggio puoi aggiungere della cipolla stufata. Se ti manca il limone per la maionese puoi sostituirlo con l’aceto bianco. Se non ti piacciono timo e maggiorana puoi sostituirli con l’erba cipollina oppure lasciare la maionese liscia.




Preparazione

Per i rosti di cavolfiore:

Per i mini rosti di cavolfiore. Con un tritatutto sminuzzare il cavolfiore fino ad ottenere dei grani come se fosse cous cous quindi trasferire in una ciotola e unire tutti gli altri ingredienti.

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile con le mani; se il composto risulta troppo morbido aggiungere poca farina per ottenere la giusta consistenza. Con le mani inumidite formare delle palline e quindi schiacciarle per formare delle frittelle alte circa 1 cm. Cuocere in padella con poco olio per friggere per qualche minuto in modo da dorare entrambi i lati.

Con un coltello tritare le erbe aromatiche e tenere da parte quindi in un bicchiere da minipimer versare in quest’ordine uovo, olio, limone e sale. Immergere il minipimer fino a toccare il fondo del bicchiere e azionare le lame rimanendo a contatto con il fondo fino a quando non si vedrà la maionese che inizia a montare. A questo punto muovere il minipimer verso l’alto e verso il basso fino a quando la salsa non sarà completamente montata e chiara. Aggiungere le erbe aromatiche e mescolare regolando di sale se necessario.

Versare la maionese alle erbe in una ciotolina e servire in accompagnamento ai mini rosti caldi.

Recipe Chef in Camicia 0

Mini rosti di cavolfiore con maionese alle erbe

INTRODUZIONE

Chi non conosce i rosti di patate alzi la mano. Ecco appunto: li conoscete tutti, ma di certo non vi immaginavate che si potessero anche con il cavolfiore. Una di quelle verdure che vedremo per tutto l’inverno ma che, siamo pronti a scommettere, non piace a molti. Il cavolfiore ha anche moltissime proprietà, così tante che non riusciamo a elencarle tutte, ma le più interessanti sono sicuramente l’elevato contenuto di minerali come il potassio, di fibre, calcio, ferro, fosforo e vitamia C e K che contribuisce ad aumentare la concentrazione. Insomma, il cavolfiore è un alimento davvero importante per la nostra salute e questa ricetta, adatta anche per un aperitivo, ve lo farà sicuramente amare grazie al guscio croccante e al cuore morbido di queste piccole frittelle.

PT20M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 porzioni

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per il rosti di cavolfiore:

Per la maionese alle erbe:

Ti manca qualche ingrediente?

Se non ti piace la feta puoi sostituirla con del parmigiano grattugiato. Se vuoi sostituire il formaggio puoi aggiungere della cipolla stufata. Se ti manca il limone per la maionese puoi sostituirlo con l’aceto bianco. Se non ti piacciono timo e maggiorana puoi sostituirli con l’erba cipollina oppure lasciare la maionese liscia.

Preparazione
Per i rosti di cavolfiore:
  1. Per i mini rosti di cavolfiore. Con un tritatutto sminuzzare il cavolfiore fino ad ottenere dei grani come se fosse cous cous quindi trasferire in una ciotola e unire tutti gli altri ingredienti.

  2. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile con le mani; se il composto risulta troppo morbido aggiungere poca farina per ottenere la giusta consistenza. Con le mani inumidite formare delle palline e quindi schiacciarle per formare delle frittelle alte circa 1 cm. Cuocere in padella con poco olio per friggere per qualche minuto in modo da dorare entrambi i lati.

  3. Con un coltello tritare le erbe aromatiche e tenere da parte quindi in un bicchiere da minipimer versare in quest’ordine uovo, olio, limone e sale. Immergere il minipimer fino a toccare il fondo del bicchiere e azionare le lame rimanendo a contatto con il fondo fino a quando non si vedrà la maionese che inizia a montare. A questo punto muovere il minipimer verso l’alto e verso il basso fino a quando la salsa non sarà completamente montata e chiara. Aggiungere le erbe aromatiche e mescolare regolando di sale se necessario.

  4. Versare la maionese alle erbe in una ciotolina e servire in accompagnamento ai mini rosti caldi.

Ingredienti

Per il rosti di cavolfiore:

  • Cavolfiore ½;

  • Uovo 1;

  • Feta 50 g;

  • Olio extravergine d’oliva 15 ml;

  • Farina q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.;

  • Olio per friggere q.b.

Per la maionese alle erbe:

  • Uovo 1;

  • Olio di semi di girasole 200 ml;

  • Olio extravergine di oliva 30 ml;

  • Succo di limone 15 g;

  • Sale q.b.;

  • Maggiorana 2 rametti;

  • Timo 2 rametti.