Scialatielli alla boscaiola

INTRODUZIONE

Chef Antonio ci teneva moltissimo a sfatare un mito: lo scialatiello non è solo di mare! Ispirato da una buonissima cena fatta proprio in Molise crea una ricetta in versione “di terra” per questo famosissimo formato di pasta per lo più cucinato come primo piatto di pesce. Protagonisti della ricetta sono i funghi e una strepitosa salsiccia locale, speziata con paprika e finocchietto.

Ingredienti semplici, ma ricchi di sapori che caratterizzano molto il piatto e sono perfetti per accompagnare lo scialatiello notoriamente coriaceo. Sapori veri e autentici per una ricetta che non è propriamente della tradizione, ma potrebbe diventarlo.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

La Molisana

Ingredienti

Scialatielli la Molisana 200 g;

Funghi Champignon 200 g;

Salsiccia speziata paprika e finocchietto 200 g;

Vino bianco 50 ml;

Mascarpone 50 ml;

Panna fresca 25 ml;

Aglio 1 testa;

Salvia q.b.;

Olio extravergine q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la salsiccia speziata con una salsiccia classica.




Preparazione

Tagliare i funghi in quarti. Tagliare la testa d’aglio a metà in senso trasversale;

In una padella, lasciare insaporire la testa d’aglio rovesciata verso il basso in abbondante olio d’oliva insieme a qualche foglia di salvia. Dopo un paio di minuti, aggiungere i funghi in padella e farli scottare per pochi minuti a fiamma vivace in modo che rimangano ben croccanti.

Nel frattempo rimuovere il budello dalla salsiccia e sgranarla bene con l’aiuto di un coltello. Togliere i funghi ben dorati dalla padella e tenere da parte. Nella stessa padella dove hanno cotto i funghi, aggiungere la salsiccia e rosolare bene sfumando con il vino bianco. Togliere dalla padella anche la salsiccia ben cotta.

Scolare quindi la pasta, cotta in acqua bollente salata, direttamente nella padella dove si sono cotti funghi e salsiccia. Aggiungere un paio di mestoli di acqua di cottura e procedere con la mantecatura aggiungendo anche funghi e salsiccia. Aggiungere due cucchiai di mascarpone e due cucchiai di panna e mescolare bene: si creerà una sorta di cremina. Spolverare con del pecorino e terminare la mantecatura. Impiattare guarnendo con del prezzemolo tritato e del pepe.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Scialatielli alla boscaiola

INTRODUZIONE

Chef Antonio ci teneva moltissimo a sfatare un mito: lo scialatiello non è solo di mare! Ispirato da una buonissima cena fatta proprio in Molise crea una ricetta in versione “di terra” per questo famosissimo formato di pasta per lo più cucinato come primo piatto di pesce. Protagonisti della ricetta sono i funghi e una strepitosa salsiccia locale, speziata con paprika e finocchietto.

Ingredienti semplici, ma ricchi di sapori che caratterizzano molto il piatto e sono perfetti per accompagnare lo scialatiello notoriamente coriaceo. Sapori veri e autentici per una ricetta che non è propriamente della tradizione, ma potrebbe diventarlo.

PT10M PT30M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire la salsiccia speziata con una salsiccia classica.

Preparazione
  1. Tagliare i funghi in quarti. Tagliare la testa d’aglio a metà in senso trasversale;

  2. In una padella, lasciare insaporire la testa d’aglio rovesciata verso il basso in abbondante olio d’oliva insieme a qualche foglia di salvia. Dopo un paio di minuti, aggiungere i funghi in padella e farli scottare per pochi minuti a fiamma vivace in modo che rimangano ben croccanti.

  3. Nel frattempo rimuovere il budello dalla salsiccia e sgranarla bene con l’aiuto di un coltello. Togliere i funghi ben dorati dalla padella e tenere da parte. Nella stessa padella dove hanno cotto i funghi, aggiungere la salsiccia e rosolare bene sfumando con il vino bianco. Togliere dalla padella anche la salsiccia ben cotta.

  4. Scolare quindi la pasta, cotta in acqua bollente salata, direttamente nella padella dove si sono cotti funghi e salsiccia. Aggiungere un paio di mestoli di acqua di cottura e procedere con la mantecatura aggiungendo anche funghi e salsiccia. Aggiungere due cucchiai di mascarpone e due cucchiai di panna e mescolare bene: si creerà una sorta di cremina. Spolverare con del pecorino e terminare la mantecatura. Impiattare guarnendo con del prezzemolo tritato e del pepe.

Ingredienti
  • Scialatielli la Molisana 200 g;

  • Funghi Champignon 200 g;

  • Salsiccia speziata paprika e finocchietto 200 g;

  • Vino bianco 50 ml;

  • Mascarpone 50 ml;

  • Panna fresca 25 ml;

  • Aglio 1 testa;

  • Salvia q.b.;

  • Olio extravergine q.b.

Ricettario Stagionale