Semifreddo alle fragole

Introduzione

Con questa ricetta presentiamo un dessert facilissimo e di grande effetto “scenografico”: è pensato infatti per essere servito intero e porzionato a tavola, in modo da godere della parte estetica. La base di questo semifreddo è di yogurt, incorporato alla panna montata in modo da alleggerire il composto e permettere un risultato cremoso anche dopo il congelamento. Per la decorazione esterna bisogna rivestire uno stampo con della carta pellicola: in questo modo le fragole si attaccheranno perfettamente alle pareti dello stampo e sarà allo stesso tempo molto facile sformare il dolce dopo il congelamento.

Dopo aver sformato il dolce si consiglia di lasciarlo per circa 10-15 minuti a temperatura ambiente per un taglio e un servizio ottimale.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

Costo

Elevato

Dieta

Vegana

Tempo di riposo

6 ore

Strumenti

Barattolo a chiusura ermetica

Collaborazione

Fabbri

Ingredienti

Per il semifreddo:

Sciroppo alle fragole Fabbri 100 ml;

Panna semimontata 500 g;

Yogurt magro 250 g;

Zucchero a velo 50 g;

Fragole per decorazione 100 g;




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per il semifreddo:

Incorporare lo sciroppo alle Fragole Fabbri allo yogurt e allo zucchero; Semimontare la panna e incorporarla al composto di yogurt;

Versare all’ultimo una piccola quantità di sciroppo alle Fragole Fabbri, senza incorporarlo del tutto, per ottenere un effetto “variegato”; Rivestire uno stampo da plum cake con pellicola trasparente e ricoprirlo con delle fettine di fragola molto sottili, facendole aderire bene;

Versare all’interno dello stampo e lasciare in freezer per 5-6 ore. Sformare e lasciare rinvenire per circa 15 minuti prima del taglio;

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Semifreddo alle fragole

Introduzione

Con questa ricetta presentiamo un dessert facilissimo e di grande effetto “scenografico”: è pensato infatti per essere servito intero e porzionato a tavola, in modo da godere della parte estetica. La base di questo semifreddo è di yogurt, incorporato alla panna montata in modo da alleggerire il composto e permettere un risultato cremoso anche dopo il congelamento. Per la decorazione esterna bisogna rivestire uno stampo con della carta pellicola: in questo modo le fragole si attaccheranno perfettamente alle pareti dello stampo e sarà allo stesso tempo molto facile sformare il dolce dopo il congelamento.

Dopo aver sformato il dolce si consiglia di lasciarlo per circa 10-15 minuti a temperatura ambiente per un taglio e un servizio ottimale.

PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Vegana

Tempo di riposo

6 ore

Ingredienti

Per il semifreddo:

Preparazione
Per il semifreddo:
  1. Incorporare lo sciroppo alle Fragole Fabbri allo yogurt e allo zucchero; Semimontare la panna e incorporarla al composto di yogurt;

  2. Versare all’ultimo una piccola quantità di sciroppo alle Fragole Fabbri, senza incorporarlo del tutto, per ottenere un effetto “variegato”; Rivestire uno stampo da plum cake con pellicola trasparente e ricoprirlo con delle fettine di fragola molto sottili, facendole aderire bene;

  3. Versare all’interno dello stampo e lasciare in freezer per 5-6 ore. Sformare e lasciare rinvenire per circa 15 minuti prima del taglio;

Ingredienti

Per il semifreddo:

  • Sciroppo alle fragole Fabbri 100 ml;

  • Panna semimontata 500 g;

  • Yogurt magro 250 g;

  • Zucchero a velo 50 g;

  • Fragole per decorazione 100 g;