Seppioline in umido con piselli e pomodoro

INTRODUZIONE

Un grande classico delle nostre cucine sono le seppie in umido con piselli e benché questa sia effettivamente la stagione dei piselli e non sarebbe male gustare questa ricetta utilizzando i piselli freschi, bisogna anche guardare in faccia la realtà e ammettere che spesso, presi dalla frenesia della quotidianità, non abbiamo nemmeno tempo di andare a fare la spesa e quindi ricorriamo a dei capisaldi intramontabili come i piselli surgelati che, più o meno tutti, abbiamo sempre nel freezer “per emergenza”. Definire questo come un “piatto di emergenza” è anche un po’ un peccato perché è una vera prelibatezza. Da provare, riprovare e rimangiare.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Minipimer

Collaborazione

Ingredienti

Seppioline 400 g;

Piselli surgelati 250 g;

Cipolla bianca 1;

Pomodori pelati 250 g;

Vino bianco mezzo bicchiere;

Pane tostato 12 crostini;

Brodo vegetale q.b.;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Olio evo q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • la cipolla con lo scalogno.
  • i pomodori pelati con la passata di pomodoro.




Preparazione

Tagliare la cipolla a cubetti. Pulire le seppioline, ove necessario. Stufare la cipolla in una pentola con dell’olio evo. Sfumare con il vino bianco. Aggiungere i pomodori pelati, precedentemente frullati o schiacciati a mano, ed i piselli surgelati. Aggiungere brodo vegetale, sale e pepe e lasciar cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura, aggiungere le seppioline, quindi cuocere a fuoco moderato per circa 5 minuti. Servire con crostini di pane tostato e un filo di olio crudo.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Seppioline in umido con piselli e pomodoro

INTRODUZIONE

Un grande classico delle nostre cucine sono le seppie in umido con piselli e benché questa sia effettivamente la stagione dei piselli e non sarebbe male gustare questa ricetta utilizzando i piselli freschi, bisogna anche guardare in faccia la realtà e ammettere che spesso, presi dalla frenesia della quotidianità, non abbiamo nemmeno tempo di andare a fare la spesa e quindi ricorriamo a dei capisaldi intramontabili come i piselli surgelati che, più o meno tutti, abbiamo sempre nel freezer “per emergenza”. Definire questo come un “piatto di emergenza” è anche un po’ un peccato perché è una vera prelibatezza. Da provare, riprovare e rimangiare.

PT15M PT25M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • la cipolla con lo scalogno.
  • i pomodori pelati con la passata di pomodoro.
Preparazione
  1. Tagliare la cipolla a cubetti. Pulire le seppioline, ove necessario. Stufare la cipolla in una pentola con dell’olio evo. Sfumare con il vino bianco. Aggiungere i pomodori pelati, precedentemente frullati o schiacciati a mano, ed i piselli surgelati. Aggiungere brodo vegetale, sale e pepe e lasciar cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura, aggiungere le seppioline, quindi cuocere a fuoco moderato per circa 5 minuti. Servire con crostini di pane tostato e un filo di olio crudo.

Ingredienti
  • Seppioline 400 g;

  • Piselli surgelati 250 g;

  • Cipolla bianca 1;

  • Pomodori pelati 250 g;

  • Vino bianco mezzo bicchiere;

  • Pane tostato 12 crostini;

  • Brodo vegetale q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Olio evo q.b.;