Smorrebrod

Introduzione:

In cucina, proprio come sul campo da calcio, bisogna prendersi qualche rischio per portare a casa la partita. Lo sa bene Cristiana Girelli che ha lanciato la sfida culinaria di oggi, ma lo sa anche il Maestro Andrea, autore di uno Smørrebrød molto particolare, con un tocco orientale dato dalla salsa di soia Kikkoman. Cara Cristiana, sappi che, quando si tratta di cucina, è impossibile sorprendere il Maestro, nemmeno col cucchiaio!

Difficoltà

Facile

Dosi

1 persona

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Basso

Dieta

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

La Gazzetta dello Sport

Ingredienti

Per lo smorrebrod:

Pane di segale 2 fette;

Burro 5 g;

Formaggio spalmabile 80 g;

Salsa di Soia Kikkoman (Tappo Rosso) 15 g;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Succo di limone q.b.;

Salmone 150 g;

Avocado ½;

Ravanelli 2;

Sesamo bianco q.b.;

Sesamo nero q.b.;

Olio extravergine di oliva q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per lo smorrebrod:

Fondere il burro in padella, quindi tostare leggermente le fette di pane di segale da entrambi i lati: dovremo ottenere solo una tostatura esterna, senza fare seccare eccessivamente il centro.

Amalgamare il formaggio spalmabile con la salsa di soia, salare leggermente e tenere da parte; tagliare l’avocado a fette sottili, quindi pennellarlo con un po’ di succo di limone per evitare che si ossidi; affettare finemente i ravanelli e riporli in acqua fino al momento del servizio.

Passare il trancio di salmone in un mix di sesamo bianco e nero, quindi cuocere in padella antiaderente con un filo leggero di olio, per circa 2 minuti per parte, in modo da mantenerlo leggermente crudo al cuore; disporre la crema di formaggio alla soia sulla base del pane, adagiarvi sopra le fette di avocado aperte a ventaglio; adagiare il salmone scaloppato sopra all’avocado, completare con i ravanelli e una macinata di pepe nero.

Recipe Chef in Camicia 0

Smorrebrod

Introduzione:

In cucina, proprio come sul campo da calcio, bisogna prendersi qualche rischio per portare a casa la partita. Lo sa bene Cristiana Girelli che ha lanciato la sfida culinaria di oggi, ma lo sa anche il Maestro Andrea, autore di uno Smørrebrød molto particolare, con un tocco orientale dato dalla salsa di soia Kikkoman. Cara Cristiana, sappi che, quando si tratta di cucina, è impossibile sorprendere il Maestro, nemmeno col cucchiaio!

PT15M PT5M
Difficoltà

Facile

Dosi

1 persona

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Costo

Basso

Ingredienti

Per lo smorrebrod:

Preparazione
Per lo smorrebrod:
  1. Fondere il burro in padella, quindi tostare leggermente le fette di pane di segale da entrambi i lati: dovremo ottenere solo una tostatura esterna, senza fare seccare eccessivamente il centro.

  2. Amalgamare il formaggio spalmabile con la salsa di soia, salare leggermente e tenere da parte; tagliare l’avocado a fette sottili, quindi pennellarlo con un po’ di succo di limone per evitare che si ossidi; affettare finemente i ravanelli e riporli in acqua fino al momento del servizio.

  3. Passare il trancio di salmone in un mix di sesamo bianco e nero, quindi cuocere in padella antiaderente con un filo leggero di olio, per circa 2 minuti per parte, in modo da mantenerlo leggermente crudo al cuore; disporre la crema di formaggio alla soia sulla base del pane, adagiarvi sopra le fette di avocado aperte a ventaglio; adagiare il salmone scaloppato sopra all’avocado, completare con i ravanelli e una macinata di pepe nero.

Ingredienti

Per lo smorrebrod:

  • Pane di segale 2 fette;

  • Burro 5 g;

  • Formaggio spalmabile 80 g;

  • Salsa di Soia Kikkoman (Tappo Rosso) 15 g;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Succo di limone q.b.;

  • Salmone 150 g;

  • Avocado ½;

  • Ravanelli 2;

  • Sesamo bianco q.b.;

  • Sesamo nero q.b.;

  • Olio extravergine di oliva q.b.