Spaghetti al pomodoro

Introduzione

La pasta al pomodoro è forse, insieme alla pizza, il piatto che più identifica l’italianità, in Italia e nel mondo. Non esiste una vera e propria ricetta degli spaghetti al pomodoro, un primo piatto di pasta che deve essere interpretato in base al proprio gusto personale. In questa versione utilizziamo dei pomodori pachino, che hanno una buona acidità, uniti alla cipolla rossa, componente invece tendente al dolce. In questo modo riusciremo bene a contrastare con la sapidità del formaggio, creando un piatto equilibrato.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per gli spaghetti al pomodoro:

Spaghettoni 160 gr

Pomodori pachino 150 gr

Concentrato di pomodoro 1/2 cucchiaino

Cipolla rossa 1

Basilico 6-8 foglie e il gambo

Grana Padano grattugiato 40 gr

Olio Extravergine di oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per gli spaghetti al pomodoro:

Incidere i pomodori pachino alla base, quindi sbollentarli per 15 secondi e raffreddarli subito in acqua ghiacciata per togliere la pelle.

Affettare finemente la cipolla in padella e farla caramellare per circa 10 minuti, insieme al gambo del basilico.

Unire quindi i pomodorini, schiacciandoli direttamente in padella per creare la salsa, lasciandone qualcuno intero per la presentazione. Salare subito in modo che perdano la propria acqua di vegetazione, quindi lasciare cuocere per 10 minuti, inserendo anche il gambo dei pomodorini e ½ cucchiaino di concentrato di pomodoro.

Lessare gli spaghettoni in abbondante acqua salata e scolarli piuttosto al dente in padella. Completare la cottura, quindi mantecare con olio, pepe, grana padano e abbondante basilico.

Impiattare e completare con un giro d’olio extravergine di oliva.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Spaghetti al pomodoro

Introduzione

La pasta al pomodoro è forse, insieme alla pizza, il piatto che più identifica l’italianità, in Italia e nel mondo. Non esiste una vera e propria ricetta degli spaghetti al pomodoro, un primo piatto di pasta che deve essere interpretato in base al proprio gusto personale. In questa versione utilizziamo dei pomodori pachino, che hanno una buona acidità, uniti alla cipolla rossa, componente invece tendente al dolce. In questo modo riusciremo bene a contrastare con la sapidità del formaggio, creando un piatto equilibrato.

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per gli spaghetti al pomodoro:

Preparazione
Per gli spaghetti al pomodoro:
  1. Incidere i pomodori pachino alla base, quindi sbollentarli per 15 secondi e raffreddarli subito in acqua ghiacciata per togliere la pelle.

  2. Affettare finemente la cipolla in padella e farla caramellare per circa 10 minuti, insieme al gambo del basilico.

  3. Unire quindi i pomodorini, schiacciandoli direttamente in padella per creare la salsa, lasciandone qualcuno intero per la presentazione. Salare subito in modo che perdano la propria acqua di vegetazione, quindi lasciare cuocere per 10 minuti, inserendo anche il gambo dei pomodorini e ½ cucchiaino di concentrato di pomodoro.

  4. Lessare gli spaghettoni in abbondante acqua salata e scolarli piuttosto al dente in padella. Completare la cottura, quindi mantecare con olio, pepe, grana padano e abbondante basilico.

  5. Impiattare e completare con un giro d’olio extravergine di oliva.

Ingredienti

Per gli spaghetti al pomodoro:

  • Spaghettoni 160 gr

  • Pomodori pachino 150 gr

  • Concentrato di pomodoro 1/2 cucchiaino

  • Cipolla rossa 1

  • Basilico 6-8 foglie e il gambo

  • Grana Padano grattugiato 40 gr

  • Olio Extravergine di oliva q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.