Gricia con carciofi

INTRODUZIONE

Quando sul banco della frutta e verdura iniziano a comparire i primi carciofi il nostro cuore di solito ha un sussulto: la primavera si avvicina. Con il cuore pieno di speranza abbiamo assaporato con gli occhi la ricetta di Mister Mario che inaugura questa giornata con una favolosa gricia con carciofi. L’abbinamento dei carciofi con pecorino e guanciale è a dir poco spettacolare. Saporita e cremosa è la pasta perfetta per il pranzo di questa fredda giornata di sole che sa già un po’ di primavera.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Spaghettoni 200 g;

Pecorino Romano 50 g;

Carciofi 2;

Guanciale 150 g;

Aglio 1 spicchio;

Prezzemolo 1 ciuffo;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Pulire i carciofi rimuovendo le foglie esterne e la barbetta centrale. Affettare una parte dei carciofi a lamelle sottili e sminuzzare l’altra grossolanamente. Friggere in padella le lamelle finché non saranno croccanti per ottenere delle chips. Nella stessa padella, stufare la restante parte dei carciofi insieme con uno spicchio di aglio, il prezzemolo e un po' di acqua. Pulire il guanciale rimuovendo sia la parte speziata che la cotenna. Tagliare a fette spesse circa un centimetro e poi ricavare dei cubetti non troppo sottili.

Rosolare il guanciale in padella lentamente finché non sarà dorato su tutti i lati e tenere da parte. Coprire con coperchio e far cuocere per circa dieci minuti. Cuocere gli spaghettoni in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo grattugiare il pecorino romano, unire un pizzico di pepe e tenere da parte. Scolare la pasta al dente direttamente in padella e terminare la cottura con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungere parte del guanciale e amalgamare. Spegnere il fuoco ed aggiungere man mano il pecorino mantecando con un po' di acqua di cottura. Impiattare gli spaghetti a nido e aggiungere le chips di carciofi, il guanciale croccante, una spolverata di pecorino e del pepe macinato al momento.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Gricia con carciofi

INTRODUZIONE

Quando sul banco della frutta e verdura iniziano a comparire i primi carciofi il nostro cuore di solito ha un sussulto: la primavera si avvicina. Con il cuore pieno di speranza abbiamo assaporato con gli occhi la ricetta di Mister Mario che inaugura questa giornata con una favolosa gricia con carciofi. L’abbinamento dei carciofi con pecorino e guanciale è a dir poco spettacolare. Saporita e cremosa è la pasta perfetta per il pranzo di questa fredda giornata di sole che sa già un po’ di primavera.

PT30M PT20M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti
Preparazione
  1. Pulire i carciofi rimuovendo le foglie esterne e la barbetta centrale. Affettare una parte dei carciofi a lamelle sottili e sminuzzare l’altra grossolanamente. Friggere in padella le lamelle finché non saranno croccanti per ottenere delle chips. Nella stessa padella, stufare la restante parte dei carciofi insieme con uno spicchio di aglio, il prezzemolo e un po' di acqua. Pulire il guanciale rimuovendo sia la parte speziata che la cotenna. Tagliare a fette spesse circa un centimetro e poi ricavare dei cubetti non troppo sottili.

  2. Rosolare il guanciale in padella lentamente finché non sarà dorato su tutti i lati e tenere da parte. Coprire con coperchio e far cuocere per circa dieci minuti. Cuocere gli spaghettoni in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo grattugiare il pecorino romano, unire un pizzico di pepe e tenere da parte. Scolare la pasta al dente direttamente in padella e terminare la cottura con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungere parte del guanciale e amalgamare. Spegnere il fuoco ed aggiungere man mano il pecorino mantecando con un po' di acqua di cottura. Impiattare gli spaghetti a nido e aggiungere le chips di carciofi, il guanciale croccante, una spolverata di pecorino e del pepe macinato al momento.

Ingredienti
  • Spaghettoni 200 g;

  • Pecorino Romano 50 g;

  • Carciofi 2;

  • Guanciale 150 g;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Prezzemolo 1 ciuffo;

  • Pepe nero q.b.