Spaghetto al cacio con pepe bianco e zeste di limone grattugiato

INTRODUZIONE

Quando cercate un twist diverso in un piatto classico non dovrete far altro che rivolgervi a Chef Antonio che tira sempre fuori dal cappello qualche idea interessante. In questa ricetta, su una già goduriosa cacio e pepe, il tocco da maestro è stato inserire la scorza di limone. Dopo averla assaggiata non farete che chiedervi come avete fatto a non pensarci voi: questa ricetta andrebbe brevettata! Del resto chi ha assaggiato la ricotta al limone al forno oppure una cheesecake al limone sa di cosa stiamo parlando ovvero della bontà dei formaggi abbinati agli agrumi. Dai, non vogliamo farvi perdere altro tempo, correte a prepararla che la sentiamo da qui la vostra acquolina in bocca!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Banca Widiba

Ingredienti

Spaghettone 200 g;

Pecorino grattugiato 300 g;

Sale fino q.b.;

Pepe bianco q.b.;

Limone zeste di 1.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • Il pecorino con del Grana Padano grattugiato.
  • Il pepe bianco con del pepe nero.




Preparazione

Portare a bollore una pentola con abbondante acqua, non salata. Pestare al mortaio il pepe bianco fino ad ottenere una macina molto fina e tenere da parte. In un'ampia padella di ferro, aggiungere un paio di mestoli di acqua calda e aggiungere gli spaghetti a crudo. Cuocere risottando la pasta, aggiungendo poca acqua calda al bisogno. A metà cottura della pasta, aggiustare di sale, non dimenticando che a fine cottura andrà aggiunto il pecorino che sarà comunque molto sapido. Terminata la cottura, spegnere il fuoco e mantecare con la scorza di un limone, il pepe bianco macinato e il pecorino grattugiato. Impiattare e gustare.

Recipe Chef in Camicia Primi 0

Spaghetto al cacio con pepe bianco e zeste di limone grattugiato

INTRODUZIONE

Quando cercate un twist diverso in un piatto classico non dovrete far altro che rivolgervi a Chef Antonio che tira sempre fuori dal cappello qualche idea interessante. In questa ricetta, su una già goduriosa cacio e pepe, il tocco da maestro è stato inserire la scorza di limone. Dopo averla assaggiata non farete che chiedervi come avete fatto a non pensarci voi: questa ricetta andrebbe brevettata! Del resto chi ha assaggiato la ricotta al limone al forno oppure una cheesecake al limone sa di cosa stiamo parlando ovvero della bontà dei formaggi abbinati agli agrumi. Dai, non vogliamo farvi perdere altro tempo, correte a prepararla che la sentiamo da qui la vostra acquolina in bocca!

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire:

  • Il pecorino con del Grana Padano grattugiato.
  • Il pepe bianco con del pepe nero.
Preparazione
  1. Portare a bollore una pentola con abbondante acqua, non salata. Pestare al mortaio il pepe bianco fino ad ottenere una macina molto fina e tenere da parte. In un'ampia padella di ferro, aggiungere un paio di mestoli di acqua calda e aggiungere gli spaghetti a crudo. Cuocere risottando la pasta, aggiungendo poca acqua calda al bisogno. A metà cottura della pasta, aggiustare di sale, non dimenticando che a fine cottura andrà aggiunto il pecorino che sarà comunque molto sapido. Terminata la cottura, spegnere il fuoco e mantecare con la scorza di un limone, il pepe bianco macinato e il pecorino grattugiato. Impiattare e gustare.

Ingredienti
  • Spaghettone 200 g;

  • Pecorino grattugiato 300 g;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe bianco q.b.;

  • Limone zeste di 1.