Spaghetti con burro di mandorle e tartare di gamberi

Introduzione

Con questa ricetta vi presentiamo un primo piatto di pasta adatto alle grandi occasioni! Si tratta di una ricetta in cui le mandorle vengono valorizzate in una maniera particolare, creando un cosiddetto “burro”. Nicolò ha scelto di accompagnare le mandorle a una tartare di gamberi rossi se non siete amanti del crudo di pesce potete comunque dargli una veloce spadellata, l’importante è non cuocerli troppo per non perderne le proprietà.
I Gamberi Rossi di Mazara del Vallo, che tutto il mondo ci invidia, sono in realtà oggetto di un tema piuttosto burrascoso, se ti interessa approfondire dai un’occhiata a questo articolo!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Cutter

Collaborazione

Ingredienti

Per gli spaghetti:

Spaghetti 200 g;

Gamberi rossi di Mazara del vallo 6;

Scorza di arancia q.b.;

Menta q.b.;

Mandorle di Avola 100 g;

Olio Extravergine di oliva 1 cucchiaio;

Sale q.b.;

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la menta con maggiorana o basilico




Preparazione

Per gli spaghetti:

Versare le mandorle insieme a un cucchiaio d’olio all’interno di un cutter, azionare le lame fino ad ottenere un composto “pastoso”: gli olii essenziali contenuti nelle mandorle infatti verranno rilasciate col calore e l’azione delle lame, permettendoci di ottenere un pesto;

Tagliare i gamberi a tocchetti, condirli leggermente con olio, sale, scorza di arancia e menta, tenere da parte;

Lessare gli spaghetti al dente in acqua salata, quindi scolarli in una ciotola capiente e mantecare con il pesto di mandorle, aggiungendo poca acqua di cottura per ottenere una consistenza cremosa;

Impiattare a nido e adagiarvi sopra la tartare di gamberi rossi; Completare con qualche mandorla finemente tritata.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Spaghetti con burro di mandorle e tartare di gamberi

Introduzione

Con questa ricetta vi presentiamo un primo piatto di pasta adatto alle grandi occasioni! Si tratta di una ricetta in cui le mandorle vengono valorizzate in una maniera particolare, creando un cosiddetto “burro”. Nicolò ha scelto di accompagnare le mandorle a una tartare di gamberi rossi se non siete amanti del crudo di pesce potete comunque dargli una veloce spadellata, l’importante è non cuocerli troppo per non perderne le proprietà.
I Gamberi Rossi di Mazara del Vallo, che tutto il mondo ci invidia, sono in realtà oggetto di un tema piuttosto burrascoso, se ti interessa approfondire dai un’occhiata a questo articolo!

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Elevato

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Per gli spaghetti:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la menta con maggiorana o basilico

Preparazione
Per gli spaghetti:
  1. Versare le mandorle insieme a un cucchiaio d’olio all’interno di un cutter, azionare le lame fino ad ottenere un composto “pastoso”: gli olii essenziali contenuti nelle mandorle infatti verranno rilasciate col calore e l’azione delle lame, permettendoci di ottenere un pesto;

  2. Tagliare i gamberi a tocchetti, condirli leggermente con olio, sale, scorza di arancia e menta, tenere da parte;

  3. Lessare gli spaghetti al dente in acqua salata, quindi scolarli in una ciotola capiente e mantecare con il pesto di mandorle, aggiungendo poca acqua di cottura per ottenere una consistenza cremosa;

  4. Impiattare a nido e adagiarvi sopra la tartare di gamberi rossi; Completare con qualche mandorla finemente tritata.

Ingredienti

Per gli spaghetti:

  • Spaghetti 200 g;

  • Gamberi rossi di Mazara del vallo 6;

  • Scorza di arancia q.b.;

  • Menta q.b.;

  • Mandorle di Avola 100 g;

  • Olio Extravergine di oliva 1 cucchiaio;

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.