Spaghetto ‘nduja e stracciatella

INTRODUZIONE

Ora di pranzo, vedi questo video e niente ti viene voglia di sbattere la testa contro il muro perché lo vorresti mangiare subitoooo! Certo, deve piacerti la ‘nduja, ma se ti piace…l’istinto sarebbe letteralmente quello di tuffarti in pentola proprio come ha fatto Chef Antonio insieme ad Andrea per l’assaggio. Pochi ingredienti, genuini e veraci, per una ricetta rapida ed efficace che vi rimetterà in pace con il mondo anche se dalla piccantezza si potrebbe dire che è un primo piatto bello inc….to!

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Spaghettino 400 g;

Burro 20 g;

'Nduja 200 g;

Stracciatella 100 g;

Concentrato di pomodoro 60 g;

Passata di pomodoro 110 g;

Peperoncino secco 10 g;

Alici sott'olio 4;

Aglio 2 spicchi;

Olio extravergine di oliva q.b.;

Sale fino q.b.;

Pepe nero q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il peperoncino secco con quello fresco.




Preparazione

In una padella dal fondo ampio, soffriggere gli spicchi di aglio tagliati a lamelle sottili con un filo di olio. Aggiungere in padella il peperoncino e le alici e lasciarle sciogliere eventualmente aggiungendo poca acqua calda in modo che l’aglio non si annerisca. Aggiungere poi il concentrato di pomodoro e lasciare andare a fuoco dolce.

Nel frattempo togliere la pelle dalla ‘nduja e tritarla con il coltello, poi aggiungerla al sugo in padella insieme alla salsa di pomodoro che servirà ad alleggerire un po’ il gusto.

Inserire in padella anche gli spaghetti a crudo e lasciare cuocere per circa 8 minuti aggiungendo acqua al bisogno, come se fosse un risotto, portando a cottura.

Impiattare a nido con abbondante stracciatella e slurp!

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Spaghetto ‘nduja e stracciatella

INTRODUZIONE

Ora di pranzo, vedi questo video e niente ti viene voglia di sbattere la testa contro il muro perché lo vorresti mangiare subitoooo! Certo, deve piacerti la ‘nduja, ma se ti piace…l’istinto sarebbe letteralmente quello di tuffarti in pentola proprio come ha fatto Chef Antonio insieme ad Andrea per l’assaggio. Pochi ingredienti, genuini e veraci, per una ricetta rapida ed efficace che vi rimetterà in pace con il mondo anche se dalla piccantezza si potrebbe dire che è un primo piatto bello inc….to!

PT30M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il peperoncino secco con quello fresco.

Preparazione
  1. In una padella dal fondo ampio, soffriggere gli spicchi di aglio tagliati a lamelle sottili con un filo di olio. Aggiungere in padella il peperoncino e le alici e lasciarle sciogliere eventualmente aggiungendo poca acqua calda in modo che l’aglio non si annerisca. Aggiungere poi il concentrato di pomodoro e lasciare andare a fuoco dolce.

  2. Nel frattempo togliere la pelle dalla ‘nduja e tritarla con il coltello, poi aggiungerla al sugo in padella insieme alla salsa di pomodoro che servirà ad alleggerire un po’ il gusto.

  3. Inserire in padella anche gli spaghetti a crudo e lasciare cuocere per circa 8 minuti aggiungendo acqua al bisogno, come se fosse un risotto, portando a cottura.

  4. Impiattare a nido con abbondante stracciatella e slurp!

Ingredienti
  • Spaghettino 400 g;

  • Burro 20 g;

  • 'Nduja 200 g;

  • Stracciatella 100 g;

  • Concentrato di pomodoro 60 g;

  • Passata di pomodoro 110 g;

  • Peperoncino secco 10 g;

  • Alici sott'olio 4;

  • Aglio 2 spicchi;

  • Olio extravergine di oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Pepe nero q.b.