Spezzatino con patate e verza

Introduzione

Lo spezzatino con patate e verza è una ricetta per un secondo piatto di carne tipico della stagione invernale. La verza infatti è di stagione proprio in inverno, anche se oramai si trova quasi tutto l’anno, esprime il meglio di sé dopo le “gelate invernali”. La verza è ricca di acqua di vegetazione, che può risultare un po’ indigesta per alcuni: per rendere questo piatto più leggero è possibile sbollentare a parte le foglie di verza, per poi inserirle nello spezzatino solo a fine cottura.

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

75 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per lo spezzatino con patate e verza:

Bocconcini di vitello 500g;

Salsiccia 5 nodini;

Verza 1 piccola;

Porro 1

Patate 2;

Burro una noce;

Vino 1 calice;

Sale q.b.;

Olio evo q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il porro con la cipolla bianca;
Puoi sostituire i bocconcini di vitello con dei bocconcini di manzo o di maiale;




Preparazione

Per lo spezzatino:

Tritare finemente il porro e soffriggere con una noce di burro e un filo d’olio evo; Unire lo spezzatino di vitello e rosolare per bene; Sfumare con un calice di vino e lasciare evaporare l’alcol;

Unire la verza tagliata grossolanamente, due mestoli di brodo e cuocere con coperchio per 10 minuti a fiamma moderata; Trascorsi i 10 minuti, unire le patate tagliate a tocchetti, chiudere con coperchio e cuocere per altri 15 minuti;

Aggiustare di brodo se lo spezzatino si asciuga; A questo punto, unire le salsicce e continuare la cottura per altri 15 minuti; Aggiustare di sale e lasciare che evapori il brodo per qualche altro minuto;

Servire in un piatto fondo

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Secondi

Spezzatino con patate e verza

Introduzione

Lo spezzatino con patate e verza è una ricetta per un secondo piatto di carne tipico della stagione invernale. La verza infatti è di stagione proprio in inverno, anche se oramai si trova quasi tutto l’anno, esprime il meglio di sé dopo le “gelate invernali”. La verza è ricca di acqua di vegetazione, che può risultare un po’ indigesta per alcuni: per rendere questo piatto più leggero è possibile sbollentare a parte le foglie di verza, per poi inserirle nello spezzatino solo a fine cottura.

PT50M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

75 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per lo spezzatino con patate e verza:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire il porro con la cipolla bianca;
Puoi sostituire i bocconcini di vitello con dei bocconcini di manzo o di maiale;

Preparazione
Per lo spezzatino:
  1. Tritare finemente il porro e soffriggere con una noce di burro e un filo d’olio evo; Unire lo spezzatino di vitello e rosolare per bene; Sfumare con un calice di vino e lasciare evaporare l’alcol;

  2. Unire la verza tagliata grossolanamente, due mestoli di brodo e cuocere con coperchio per 10 minuti a fiamma moderata; Trascorsi i 10 minuti, unire le patate tagliate a tocchetti, chiudere con coperchio e cuocere per altri 15 minuti;

  3. Aggiustare di brodo se lo spezzatino si asciuga; A questo punto, unire le salsicce e continuare la cottura per altri 15 minuti; Aggiustare di sale e lasciare che evapori il brodo per qualche altro minuto;

  4. Servire in un piatto fondo

Ingredienti

Per lo spezzatino con patate e verza:

  • Bocconcini di vitello 500g;

  • Salsiccia 5 nodini;

  • Verza 1 piccola;

  • Porro 1

  • Patate 2;

  • Burro una noce;

  • Vino 1 calice;

  • Sale q.b.;

  • Olio evo q.b.