Spinacine homemade

INTRODUZIONE

La soddisfazione che abbiamo provato nel mangiare queste spinacine fatte in casa da Chef Marta, è stata grandissima. Non immaginavamo di riuscire a replicare così bene uno dei secondi più amati, insieme forse al cordon bleu, da grandi e piccini e invece ce l’abbiamo fatta! Una ricetta davvero semplice sia da realizzare che per gli ingredienti che la compongono e soprattutto buonissima. Per pranzo o cena, è perfetta da accompagnare con un’insalata fresca e un pezzo di pane. Buon appetito!

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Mixer

Collaborazione

Ingredienti

Petto di pollo 550 g;

Spinaci lessati e strizzati 110 g;

Grana padano grattugiato 3 cucchiaio;

Uova 2;

Sale q.b.;

Farina q.b.;

Pangrattato q.b.;

Olio di semi per friggere q.b.

Per servire:

Misticanza q.b.;

Pomodorini q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi cuocere le spinacine anche in forno a 180°C per circa 20 minuti irrorandole con un filo di olio.




Preparazione

In un mixer, frullare il petto di pollo insieme a 4 cucchiai di acqua fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Tenere da parte.

Sminuzzare gli spinaci, già lessati e ben strizzati, con un coltello. Riunire in una ciotola, pollo, spinaci, formaggio grattugiato e sale.

Impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo senza però impastare troppo altrimenti si tenderà ad avere un impasto completamente verde. Dividere il composto in 4 parti. Appiattire la prima palla, direttamente nella farina, dandole uno spessore di circa 1 cm.

Passare poi la cotoletta nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, facendo attenzione a non romperla. Ripetere le operazioni per tutti i pezzi. Lasciare riposare per 30 minuti in frigorifero prima di cuocerle. Trascorso il tempo di riposo, cuocere in padella con un filo di olio fino a quando la superficie sarà ben dorata su entrambi i lati.

Servire con misticanza e pomodorini.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Spinacine homemade

INTRODUZIONE

La soddisfazione che abbiamo provato nel mangiare queste spinacine fatte in casa da Chef Marta, è stata grandissima. Non immaginavamo di riuscire a replicare così bene uno dei secondi più amati, insieme forse al cordon bleu, da grandi e piccini e invece ce l’abbiamo fatta! Una ricetta davvero semplice sia da realizzare che per gli ingredienti che la compongono e soprattutto buonissima. Per pranzo o cena, è perfetta da accompagnare con un’insalata fresca e un pezzo di pane. Buon appetito!

PT20M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per servire:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi cuocere le spinacine anche in forno a 180°C per circa 20 minuti irrorandole con un filo di olio.

Preparazione
  1. In un mixer, frullare il petto di pollo insieme a 4 cucchiai di acqua fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Tenere da parte.

  2. Sminuzzare gli spinaci, già lessati e ben strizzati, con un coltello. Riunire in una ciotola, pollo, spinaci, formaggio grattugiato e sale.

  3. Impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo senza però impastare troppo altrimenti si tenderà ad avere un impasto completamente verde. Dividere il composto in 4 parti. Appiattire la prima palla, direttamente nella farina, dandole uno spessore di circa 1 cm.

  4. Passare poi la cotoletta nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, facendo attenzione a non romperla. Ripetere le operazioni per tutti i pezzi. Lasciare riposare per 30 minuti in frigorifero prima di cuocerle. Trascorso il tempo di riposo, cuocere in padella con un filo di olio fino a quando la superficie sarà ben dorata su entrambi i lati.

  5. Servire con misticanza e pomodorini.

Ingredienti
  • Petto di pollo 550 g;

  • Spinaci lessati e strizzati 110 g;

  • Grana padano grattugiato 3 cucchiaio;

  • Uova 2;

  • Sale q.b.;

  • Farina q.b.;

  • Pangrattato q.b.;

  • Olio di semi per friggere q.b.

Per servire:

  • Misticanza q.b.;

  • Pomodorini q.b.