Sporcamuss

Introduzione

Gli “Sporcamuss” pugliesi sono un dolce a base di pasta sfoglia e crema pasticcera, facili e veloci da preparare e perfetti per sopperire alla voglia di dolce che ogni tanto ci assale. Il nome di questo dolce deriva dal fatto che, mangiandolo, sia quasi impossibile non “sporcarsi il muso”, vista l’abbondante presenza di crema e di zucchero a velo in superficie. Questi dolcetti possono essere farciti semplicemente con crema pasticcera, oppure, come nel nostro caso, con una crema diplomatica, ottenuta semplicemente montando la crema pasticcera con un po’ di panna montata. Solitamente, oltre alla crema pasticcera, si aggiunge, a piacere, un cucchiaino di marmellata, di arance o di frutti di bosco, ma in base alla stagione possono essere personalizzati con la frutta fresca che la stagione ci offre.

Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Rotella tagliapasta

Collaborazione

Ingredienti

Per gli sporcamuss:

Pasta sfoglia 2 rotoli rettangolari;

Tuorli d’uovo 2;

Latte q.b.;

Zucchero a velo q.b.;

Per la crema pasticcera:

Latte 250 g;

Tuorli d’uovo 2;

Zucchero 50 g;

Farina 00 15 g;

Vaniglia ½ bacca;

Limone scorza di ½;

Per la crema diplomatica:

Crema pasticcera 150 g;

Panna da montare 250 g;

Per la farcitura:

Crema diplomatica

Fragole

Marmellata di arance




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Per gli sporcamuss:

Scaldare il latte in un pentolino insieme ai semi della bacca di vaniglia e alla scorza di limone; A parte lavorare i tuorli d’uovo con lo zucchero e la farina;

Versare metà del latte sul composto di tuorli e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi; Versare il composto in casseruola con il latte rimanente, quindi riportare su fuoco lento e mescolare fino ad addensamento;

Riversare in una ciotola con pellicola trasparente a contatto (o in alternativa spolverare la superficie con zucchero semolato) e lasciare raffreddare completamente; Montare la panna a neve, non eccessivamente ferma, ed incorporarla alla crema pasticcera ormai fredda per ottenere la crema diplomatica;

Riporre la crema in una sac-à-poche con punta a stella; Tagliare la pasta sfoglia in quadrati di circa 5x5, è importante fare in modo che tutti i quadrati siano uguali tra loro per una presentazione ordinata; Utilizzare una rotella tagliapasta dentata per l’operazione; Disporre su una teglia foderata di carta forno e cuocere in forno a 185° per circa 10 minuti, finché rigonfi e dorati;

Farcire metà dei quadrati con la crema e richiudere con i restanti quadrati; A piacere è possibile aggiungere alla farcitura delle fragole tagliate a cubetti o un cucchiaio di confettura a piacere;

Spolverare con zucchero a velo e servire.

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Sporcamuss

Introduzione

Gli “Sporcamuss” pugliesi sono un dolce a base di pasta sfoglia e crema pasticcera, facili e veloci da preparare e perfetti per sopperire alla voglia di dolce che ogni tanto ci assale. Il nome di questo dolce deriva dal fatto che, mangiandolo, sia quasi impossibile non “sporcarsi il muso”, vista l’abbondante presenza di crema e di zucchero a velo in superficie. Questi dolcetti possono essere farciti semplicemente con crema pasticcera, oppure, come nel nostro caso, con una crema diplomatica, ottenuta semplicemente montando la crema pasticcera con un po’ di panna montata. Solitamente, oltre alla crema pasticcera, si aggiunge, a piacere, un cucchiaino di marmellata, di arance o di frutti di bosco, ma in base alla stagione possono essere personalizzati con la frutta fresca che la stagione ci offre.

PT30M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

4 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per gli sporcamuss:

Per la crema pasticcera:

Per la crema diplomatica:

Per la farcitura:

Preparazione
Per gli sporcamuss:
  1. Scaldare il latte in un pentolino insieme ai semi della bacca di vaniglia e alla scorza di limone; A parte lavorare i tuorli d’uovo con lo zucchero e la farina;

  2. Versare metà del latte sul composto di tuorli e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi; Versare il composto in casseruola con il latte rimanente, quindi riportare su fuoco lento e mescolare fino ad addensamento;

  3. Riversare in una ciotola con pellicola trasparente a contatto (o in alternativa spolverare la superficie con zucchero semolato) e lasciare raffreddare completamente; Montare la panna a neve, non eccessivamente ferma, ed incorporarla alla crema pasticcera ormai fredda per ottenere la crema diplomatica;

  4. Riporre la crema in una sac-à-poche con punta a stella; Tagliare la pasta sfoglia in quadrati di circa 5x5, è importante fare in modo che tutti i quadrati siano uguali tra loro per una presentazione ordinata; Utilizzare una rotella tagliapasta dentata per l’operazione; Disporre su una teglia foderata di carta forno e cuocere in forno a 185° per circa 10 minuti, finché rigonfi e dorati;

  5. Farcire metà dei quadrati con la crema e richiudere con i restanti quadrati; A piacere è possibile aggiungere alla farcitura delle fragole tagliate a cubetti o un cucchiaio di confettura a piacere;

  6. Spolverare con zucchero a velo e servire.

Ingredienti

Per gli sporcamuss:

  • Pasta sfoglia 2 rotoli rettangolari;

  • Tuorli d’uovo 2;

  • Latte q.b.;

  • Zucchero a velo q.b.;

Per la crema pasticcera:

  • Latte 250 g;

  • Tuorli d’uovo 2;

  • Zucchero 50 g;

  • Farina 00 15 g;

  • Vaniglia ½ bacca;

  • Limone scorza di ½;

Per la crema diplomatica:

  • Crema pasticcera 150 g;

  • Panna da montare 250 g;

Per la farcitura:

  • Crema diplomatica

  • Fragole

  • Marmellata di arance