Primi

Stroncatura calabrese

Introduzione

Con questo primo piatto a base di acciughe, peperoncino, prezzemolo e olive, vogliamo omaggiare un piatto tipico calabrese: la stroncatura. Piatto tipico calabrese originario della Piana di Gioia Tauro.
Se siete amanti dei sapori intensi, decisi, piccanti e avvolgenti, dovete assolutamente provare questa ricetta. Un mix di sapori forti. Impossibile resistere.
Non perdiamoci in chiacchiere e mettiamoci subito ai fornelli.

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Preparazione
Per la stroncatura:
  • Rosolare gli spicchi d’aglio in camicia, insieme al peperoncino secco e fresco, le acciughe e le olive nere; Calare la stroncatura in acqua salata;

  • Aggiungere acqua di cottura per creare la salsa in padella; Tritare finemente il prezzemolo, tostare il pangrattato in padella con uno spicchio d’aglio in padella e, non appena colorito, aggiungere un cucchiaio d’olio e il prezzemolo tritato;

  • Scolare la stroncatura in padella e completare la cottura; Impiattare e servire con pangrattato e completare con olio piccante.

Ingredienti

Per la stroncatura:

  • Stroncatura 200 g;

  • Acciughe 3;

  • Olio Extravergine di oliva q.b.;

  • Sale fino q.b.;

  • Peperoncino piccante fresco 1/2;

  • Peperoncino piccante secco a piacere;

  • Olive nere 30 gr;

  • Prezzemolo fresco q.b.;

  • Aglio 3 spicchi;

  • Pangrattato q.b.;