Tagliata di controfiletto con patate e scalogni

Tagliata di controfiletto con composta di patate e scalogni al vino rosso

INGREDIENTI

Ingredienti per 1 persona
Tempo di preparazione: 25 minuti
Difficoltà: Medio

Per la tagliata di controfiletto
• Controfiletto di Scottona Hereford
de “Il Mannarino”;
• Burro, 15 g;
• Aromi misti (salvia, rosmarino,
scorza di limone, aglio).

Per la composta di patate
• Patate al forno, 80 g;
• Olio extravergine di oliva, q.b.;
• Burro, q.b. (per ungere lo stampo);
• Grana padano grattugiato, q.b.
(per rivestire lo stampo).

Per gli scalogni al vino rosso
• Scalogni, 2;
• Zucchero di canna, 1 cucchiaino;
• Olio Extravergine di oliva, q.b.

PREPARAZIONE

• Rosolare lo scalogno tagliato a metà in padella, aggiungere poco zucchero
di canna e far caramellare;
• Bagnare con il vino e cuocere per circa 8 minuti, rimuovere gli scalogni e fare
restringere il vino;
• Schiacciare le patate al forno con una forchetta, lavorarle con un goccio
d’olio, quindi metterle all’interno di uno stampino foderato con burro e Grana
Padano grattugiato, e infornare per 7-8 minuti, finché caldo;
• Cuocere il controfiletto prima sulla coperta di grasso;
• Cuocere 3 minuti per lato per una cottura al sangue verso il medio.
• Lasciare riposare la carne per 2-3 minuti dopo a cottura, quindi affettare
a mo’ di tagliata e servire in accompagnamento alle patate, agli scalogni
e alla riduzione di vino.

Scarica Ricetta