Tartare Wild

Introduzione

Con questa ricetta proponiamo una tartare di carne di manzo, perfetta per essere servita come antipasto in versione finger food, oppure come secondo piatto di carne.
La carne utilizzata per questa ricetta appartiene alla razza “Bruna Alpina”, di origine Svizzera. Grazie al latte della Bruna Alpina vengono prodotti alcuni dei formaggi più famosi della Lombardia, come per esempio il Taleggio, il Bitto, ingrediente fondamentale per realizzare i Pizzoccheri valtellinesi, e il Formai de Mut.
Questa ricetta è stata cucinata all’Agriturismo Ferdy Wild, nelle Alpi Orobie, dove abbiamo realizzato anche un approfondimento sui prodotti locali, come miele, latte e le erbe spontanee.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Barattolo a chiusura ermetica

Collaborazione

Agriturismo Ferdy Wild

Ingredienti

Per la tartare:

Battuta di manzo, Bruna Alpina 250g

Cipolle 60g

Olio extravergine di oliva q.b.

Menta 3 foglie

Mascherpa fresca 40g

Sale q.b.

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la mascherpa con del formaggio erborinato, tipo gorgonzola, per un contrasto spiccato;
Puoi sostituire la menta con dell’erba cipollina o con del basilico.




Preparazione

Per la tartare:

Tagliare la cipolla in due e grigliarla per 20 minuti circa;

Una volta cotta, lavorare nel mortaio insieme a olio, sale e pepe, fino ad ottenere una crema;

Battere la carne al coltello, condire con olio, sale e pepe;

Impiattare, adagiando sulla carne la crema di cipolle, il formaggio sbriciolato e finire con una foglia di menta fresca.

Tartare Wild

Introduzione

Con questa ricetta proponiamo una tartare di carne di manzo, perfetta per essere servita come antipasto in versione finger food, oppure come secondo piatto di carne.
La carne utilizzata per questa ricetta appartiene alla razza “Bruna Alpina”, di origine Svizzera. Grazie al latte della Bruna Alpina vengono prodotti alcuni dei formaggi più famosi della Lombardia, come per esempio il Taleggio, il Bitto, ingrediente fondamentale per realizzare i Pizzoccheri valtellinesi, e il Formai de Mut.
Questa ricetta è stata cucinata all’Agriturismo Ferdy Wild, nelle Alpi Orobie, dove abbiamo realizzato anche un approfondimento sui prodotti locali, come miele, latte e le erbe spontanee.

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Costo

Medio

Dieta

Di carne

Strumenti

Barattolo a chiusura ermetica

Ingredienti

Per la tartare:

Ti manca qualche ingrediente?
Puoi sostituire la mascherpa con del formaggio erborinato, tipo gorgonzola, per un contrasto spiccato;
Puoi sostituire la menta con dell’erba cipollina o con del basilico.

Preparazione
Per la tartare:
  • Tagliare la cipolla in due e grigliarla per 20 minuti circa;

  • Una volta cotta, lavorare nel mortaio insieme a olio, sale e pepe, fino ad ottenere una crema;

  • Battere la carne al coltello, condire con olio, sale e pepe;

  • Impiattare, adagiando sulla carne la crema di cipolle, il formaggio sbriciolato e finire con una foglia di menta fresca.

Ingredienti

Per la tartare:

  • Battuta di manzo, Bruna Alpina 250g

  • Cipolle 60g

  • Olio extravergine di oliva q.b.

  • Menta 3 foglie

  • Mascherpa fresca 40g

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.