Primi

Tonnarelli con cacio, pepe e pistacchi

Introduzione

Con questa questa ricetta un primo piatto di pasta tipico della cucina romana: si tratta della mitica Cacio e Pepe, per l’occasione rivisitata con l’aggiunta dei pistacchi. La cacio e pepe può essere considerata la “mamma” di tutte le paste romane, dato che hanno in comune base di pecorino. La gricia è una cacio e pepe con aggiunta di guanciale, la carbonara è una gricia con aggiunta di tuorlo d’uovo.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Costo

Medio

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per i tonnarelli:

Preparazione
Per i tonnarelli:
  • Tritare i pistacchi grossolanamente al coltello;

  • Lessare i tonnarelli in abbondante acqua salata;

  • Tostare a secco il pepe in polvere in padella, quindi aggiungere un mestolo d’acqua di cottura;

  • Scolare i tonnarelli al dente in padella con l’acqua di pepe, quindi completare la cottura;

  • Mantecare con il formaggio grattugiato e aggiungere i pistacchi tritati;

  • Impiattare a nido e completare con un po’ di granella di pistacchi.

Ingredienti

Per i tonnarelli:

  • Tonnarelli 200 g;

  • Pecorino Romano 80 g;

  • Pepe nero in grani q.b.;

  • Pistacchi 50 g.