Torta al cacao con crema al caramello salato

Torta al cacao con crema al caramello salato

INGREDIENTI

Ingredienti per 1 tortiera da 20 cm di diametro
Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: Facile

Pack utilizzato: Top Down da 450 g

Per la torta al cacao:
• 400 g de Il Latte Condensato Nestlé
• 100 g di burro (fuso)
• 150 ml di acqua
• 1 bacca di vaniglia
• 200 g di farina 00
• 50 g di cacao amaro
• 9 g di lievito chimico in polvere
(3 cucchiaini)

Per la torta al cacao:
• 50 g de Il Latte Condensato Nestlè
• 100 g di latte fresco intero
• 4 g di sale

PREPARAZIONE

Per la torta al cacao:
• Fondere il burro e amalgamarlo con Il Latte Condensato Nestlé, l’acqua e
la vaniglia. A parte amalgamare le polveri: lievito, farina e cacao amaro.
• Incorporare le polveri setacciate al composto liquido e mescolare fino
ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
• Riversare il composto in una teglia foderata con carta forno e cuocere
in forno statico a 150°C per circa 45-50 minuti, verificando con uno
stecchino la cottura al cuore;

Per la crema:
• Versare Il Latte Condensato Nestlé in una casseruola antiaderente,
scaldarlo a fuoco molto basso fino alla caramellizzazione degli zuccheri
e fino ad ottenere un composto molto più denso rispetto all’origine e di
colore leggermente brunito.
• Portare il latte intorno agli 80°C, in modo da limitare i grumi, e versarlo
sul composto caramellato: non vi preoccupate se in questa fase il
composto risulterà molto grumoso: è del tutto normale, poiché la
temperatura de Il Latte Condensato Nestlé caramellato è molto più
alta rispetto a quella del latte: sarà sufficiente miscelare il tutto con un
minipimer, aggiungere il sale, filtrare il composto e riportarlo sul fuoco.
• Servire calda in accompagnamento ad una fetta di torta al cacao.

Consiglio dello Chef:
È molto importante servire la crema al caramello calda, per mantenere la cremosità: lo zucchero in essa
contenuto infatti, una volta raffreddato, tenderà a cristallizzare!
La torta, una volta cotta, si conserva in frigorifero per 2-3 giorni. L’ideale è tirarla fuori 30 minuti prima del
consumo, per una temperatura di servizio ottimale!

Scarica Ricetta