Torta angelica autunnale

INTRODUZIONE

Immaginate una domenica pomeriggio di novembre un po’ uggiosa, un film, il divano e la copertina. Cosa manca? La merenda! Ecco una ricetta perfetta per soddisfare la voglia di dolce e di coccole.

Il profumo della cannella e di frutta secca invaderà tutta la vostra casa mentre questa bellissima e scenografica ciambella cuocerà in forno. Nel frattempo potrete prepararvi un’ottima tisana calda per accompagnare una fetta di questo irresistibile dolce. Se non siete amanti dei dolci non disperate perché questa ricetta si presta anche a tantissime varianti salate quindi…rimanete connessi!

Difficoltà

Media

Dosi

8 porzioni

Tempo di preparazione

1 ora

Tempo di cottura

40 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

4 ore

Strumenti

Planetaria

Collaborazione

Lidl

Ingredienti

Per il lievitino:

Farina Manitoba 140 g;

Lievito di birra fresco 12 g;

Acqua 80 ml;

Miele 1 cucchiaino

Per l'impasto principale:

Farina manitoba 400 g;

Burro morbido 120 g;

Tuorli 3;

Burro fuso 40 g;

Latte intero 130 ml;

Zucchero 80 g;

Cannella 8 g;

Sale 5 g

Per il ripieno:

Mix di frutta secca Alesto 150 g;

Per la glassa all'arancia:

Arancia in succo 2;

Zucchero a velo 130 g




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi non mettere la cannella nell’impasto e lasciarlo al naturale, è comunque buonissimo.




Preparazione

Per il lievitino:

In una ciotola sciogliere il lievito e il miele nell’acqua tiepida quindi aggiungere la farina ed impastare fino ad ottenere un panetto piuttosto duro e omogeneo (eventualmente si può usare la planetaria).

Incidere la superficie del panetto con una croce, coprire e lasciare lievitare per circa 1 ora in forno acceso con la luce spenta.

Per l’impasto principale:

In una ciotola sbattere con una forchetta i tuorli con il latte quindi aggiungere farina, zucchero, cannella e sale ed impastare (operazione che si può effettuare anche in planetaria con il gancio).

Quando l’impasto inizia a formarsi trasferirlo sul piano di lavoro e aggiungere il burro freddo quindi iniziare ad impastare.

Impastare per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio, elastico ed omogeneo. Aggiungere il lievitino e impastare per rendere tutto omogeneo; Coprire con pellicola e lasciare riposare in forno acceso con la luce spenta per un paio di ore e fino al raddoppio del volume.

Per la composizione:

Trascorso il tempo di lievitazione stendere l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e formare, con l’aiuto di un mattarello, un grande rettangolo (circa 30x50cm.

Spennellare la superficie del rettangolo con il burro fuso quindi disporre il Mix di frutta secca Alesto in modo uniforme.

Arrotolare il rettangolo su se stesso quindi tagliarlo per il lungo formando due strisce uguali e rovesciarle con il taglio verso l’alto in modo che si vedano i vari strati di cui sono formati.

Intrecciare i due lembi tenendo la parte dei tagli sempre rivolta verso l’alto quindi chiudere la treccia unendo le due estremità e formando una sorta di ghirlanda; Lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per circa 30 minuti o fino al raddoppio del volume; Spennellare la superficie con il burro fuso rimasto e cuocere in forno a 180°C per 40 minuti circa; Se la superficie tende ad annerirsi coprire con della carta stagnola e proseguire la cottura.

Per la glassa all'arancia:

Durante la cottura della torta preparare la glassa mescolando il succo d’arancia, precedentemente filtrato con un colino per eliminare le tracce di polpa, con lo zucchero a velo; Se la glassa fosse troppo liquida aggiungere poco zucchero per raggiungere la consistenza desiderata, se risultasse troppo densa aggiungere poco succo d’arancia.

Per la guarnizione:

Lasciare raffreddare la torta e glassare con dei fili disordinati.

Recipe Chef in Camicia Dolci e Dessert 0

Torta angelica autunnale

INTRODUZIONE

Immaginate una domenica pomeriggio di novembre un po’ uggiosa, un film, il divano e la copertina. Cosa manca? La merenda! Ecco una ricetta perfetta per soddisfare la voglia di dolce e di coccole.

Il profumo della cannella e di frutta secca invaderà tutta la vostra casa mentre questa bellissima e scenografica ciambella cuocerà in forno. Nel frattempo potrete prepararvi un’ottima tisana calda per accompagnare una fetta di questo irresistibile dolce. Se non siete amanti dei dolci non disperate perché questa ricetta si presta anche a tantissime varianti salate quindi…rimanete connessi!

PT1H PT40M
Difficoltà

Media

Dosi

8 porzioni

Tempo di preparazione

1 ora

Tempo di cottura

40 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

4 ore

Ingredienti

Per il lievitino:

Per l'impasto principale:

Per il ripieno:

  • Mix di frutta secca Alesto 150 g;

Per la glassa all'arancia:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi non mettere la cannella nell’impasto e lasciarlo al naturale, è comunque buonissimo.

Preparazione
Per il lievitino:
  1. In una ciotola sciogliere il lievito e il miele nell’acqua tiepida quindi aggiungere la farina ed impastare fino ad ottenere un panetto piuttosto duro e omogeneo (eventualmente si può usare la planetaria).

  2. Incidere la superficie del panetto con una croce, coprire e lasciare lievitare per circa 1 ora in forno acceso con la luce spenta.

Per l’impasto principale:
  1. In una ciotola sbattere con una forchetta i tuorli con il latte quindi aggiungere farina, zucchero, cannella e sale ed impastare (operazione che si può effettuare anche in planetaria con il gancio).

  2. Quando l’impasto inizia a formarsi trasferirlo sul piano di lavoro e aggiungere il burro freddo quindi iniziare ad impastare.

  3. Impastare per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio, elastico ed omogeneo. Aggiungere il lievitino e impastare per rendere tutto omogeneo; Coprire con pellicola e lasciare riposare in forno acceso con la luce spenta per un paio di ore e fino al raddoppio del volume.

Per la composizione:
  1. Trascorso il tempo di lievitazione stendere l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e formare, con l’aiuto di un mattarello, un grande rettangolo (circa 30x50cm.

  2. Spennellare la superficie del rettangolo con il burro fuso quindi disporre il Mix di frutta secca Alesto in modo uniforme.

  3. Arrotolare il rettangolo su se stesso quindi tagliarlo per il lungo formando due strisce uguali e rovesciarle con il taglio verso l’alto in modo che si vedano i vari strati di cui sono formati.

  4. Intrecciare i due lembi tenendo la parte dei tagli sempre rivolta verso l’alto quindi chiudere la treccia unendo le due estremità e formando una sorta di ghirlanda; Lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per circa 30 minuti o fino al raddoppio del volume; Spennellare la superficie con il burro fuso rimasto e cuocere in forno a 180°C per 40 minuti circa; Se la superficie tende ad annerirsi coprire con della carta stagnola e proseguire la cottura.

Per la glassa all'arancia:
  1. Durante la cottura della torta preparare la glassa mescolando il succo d’arancia, precedentemente filtrato con un colino per eliminare le tracce di polpa, con lo zucchero a velo; Se la glassa fosse troppo liquida aggiungere poco zucchero per raggiungere la consistenza desiderata, se risultasse troppo densa aggiungere poco succo d’arancia.

Per la guarnizione:
  1. Lasciare raffreddare la torta e glassare con dei fili disordinati.

Ingredienti

Per il lievitino:

  • Farina Manitoba 140 g;

  • Lievito di birra fresco 12 g;

  • Acqua 80 ml;

  • Miele 1 cucchiaino

Per l'impasto principale:

  • Farina manitoba 400 g;

  • Burro morbido 120 g;

  • Tuorli 3;

  • Burro fuso 40 g;

  • Latte intero 130 ml;

  • Zucchero 80 g;

  • Cannella 8 g;

  • Sale 5 g

Per il ripieno:

  • Mix di frutta secca Alesto 150 g;

Per la glassa all'arancia:

  • Arancia in succo 2;

  • Zucchero a velo 130 g