Torta paradiso con crema e amarene

Torta paradiso con crema e amarene: il paradiso è qui!

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 porzioni
Tempo di preparazione: 90 minuti
Difficoltà: Medio

Per la base
• Farina, 500 g;
• Burro, 200 g;
• Zucchero, 200 g;
• Uova, 2;
• Lievito per dolci, 1 cucchiaino;
• Scorza di limone, 1.

Per la la crema
• Latte, 400 ml;
• Panna. 100 ml;
• Tuorli, 4;
• Zucchero, 150g;
• Amido di mais, 40 g;
• Vaniglia baccello, 1;
• Amarena Fabbri, 250 g;
• Zucchero a velo, q.b.

PREPARAZIONE

• In una ciotola impastate tutti gli ingredienti per la base fino ad ottenere un panetto quindi avvolgetelo nella pellicola
e fatelo riposare in frigorifero per mezz’ora;
• In un pentolino scaldate il latte in cui avrete immerso i semi di vaniglia estratti dal baccello e lo stesso baccello vuoto;
• In un altro pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero quindi aggiungete anche l’amido di mais;
• Stemperate le uova con un pochino di latte caldo da cui avrete estratto il baccello vuoto quindi aggiungete tutto
il latte rimanente e portate il pentolino sul fuoco: cuocete la crema a fuoco moderato e sempre mescolando fino
a quando non avrete raggiunto una consistenza cremosa;
• Versate la crema in un contenitore quindi coprite la crema con pellicola a contatto e riponete in frigorifero fino
a completo raffreddamento;
• Dividete il panetto dell’impasto in due parti quindi con un mattarello create un primo disco spesso 4-5 mm che sarà
il fondo della torta;
• Adagiate il disco sul fondo della teglia precedentemente imburrata e infarinata o coperta con carta da forno a misura
e fatelo aderire bene ai bordi;
• Bucherellate la pasta con una forchetta e cospargete il fondo con poco pan grattato che eviterà che la torta rimanga
troppo umida sul fondo;
• Versate la crema pasticciera livellandola all’interno del guscio per creare uno strato uniforme e su di essa adagiate
le amarene Fabbri;
• Stendete il 2° disco, dello stesso spessore del precedente e con dimensione della teglia e adagiatelo sulla torta
e chiudete bene pressando con l’aiuto delle dita o di una posata;
• Cuocete in forno a 170°C per circa 50 minuti fino a quando non sarà dorata in superficie;
• Lasciate raffreddare completamente e servite.

Scarica Ricetta