Hummus 3 gusti

INTRODUZIONE

La parola “hummus” deriva dall’arabo e significa appunto “ceci”, si tratta infatti di una salsa a base di ceci cotti e frullati insieme a tahina, succo di limone e aglio.

Le origini di questa ricetta sono contese tra diversi paesi quali Egitto, Grecia, Israele e Libano, il che non è strano considerando i traffici commerciali che fin dall’antichità intercorrevano tra tutti questi paesi. La ricetta è davvero molto semplice, con le uniche difficoltà che riguardano la cottura dei ceci, che dovranno essere sufficientemente teneri per essere frullati ed ottenere una salsa setosa, e l’equilibrio di sapori tra i pochi ingredienti che la compongono.

Il bello di questa salsa è che è molto versatile sia perché può essere utilizzata in tanti antipasti da servire semplicemente come accompagnamento di crudité di verdure o pane oppure come base per sfiziose bruschette sia perché con l’aggiunta di qualche ingrediente, come in questo caso, può essere sviluppata in tante gustose varianti.

Se siete amanti dei ceci, probabilmente già la conoscete e la amate, se non l’avete mai assaggiata dovreste provarla perché è molto probabile che ve ne innamorerete al primo assaggio anche se i ceci non sono mai stati il vostro cibo preferito.

Difficoltà

Facile

Dosi

3 bowl

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Frullatore a immersione

Collaborazione

Ingredienti

Per l'hummus di barbabietola:

Ceci cotti 100 g;

Tahina 1 cucchiaio;

Aglio metà spicchio;

Succo di limone 15 ml;

Barbabietola cotta 30 g;

Yogurt vegetale al naturale 10 g;

Menta 2 foglie medie;

Sale q.b.;

Olio evo 10 ml

Per l'hummus di piselli:

Ceci cotti 60 g;

Tahina 1 cucchiaio;

Aglio metà spicchio;

Succo di limone 15 ml;

Piselli cotti 60 g;

Prezzemolo 5 g;

Sale q.b.;

Olio evo 10 ml.

Per l'hummus al mango e curry:

Ceci cotti 100 g;

Tahina 1 cucchiaio;

Aglio metà spicchio;

Succo di limone 15 ml;

Olio di semi vari 10 ml;

Mango 20 g;

Curry in polvere 1 cucchiaio;

Sale q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il mango con la mela.

Puoi omettere o aumentare la quantità di aglio a seconda dei tuoi gusti.




Preparazione

Per l’hummus alla barbabietola:

Unire nel frullatore i ceci, il sale, l’aglio, la tahina, il succo di limone, la barbabietola tagliata a cubetti, lo yogurt e la menta. Frullare fino ad ottenere una crema liscia e, se serve, unire un goccio d’acqua di cottura dei ceci o acqua fredda per regolare la consistenza. Aggiustare di sale e servire l’hummus guarnendo la superficie con un giro di olio evo.

Per l'hummus ai piselli:

Unire nel frullatore i ceci, i piselli, il sale, l’aglio, la tahina, il succo di limone ed il prezzemolo spezzettato grossolanamente (vanno bene sia i gambi che le foglie). Frullare unendo l’acqua di cottura dei ceci o acqua fredda fino ad ottenere una crema liscia. Servire guarnendo con olio evo in superficie e prezzemolo tritato.

Per l'hummus al curry e mango:

Pelare il mango e tagliarlo a cubetti. Saltarlo in una padella con olio di semi, a fiamma medio/bassa. Quando il mango è leggermente dorato, unire anche il curry e farlo tostare per 30 secondi circa. Unire quindi mango, curry e olio a ceci, sale, aglio, tahina, limone in un mixer e frullare fino ad ottenere una crema liscia. Servire decorando la superficie con una spolverata di curry o di curcuma.

Recipe Chef in Camicia 0

Hummus 3 gusti

INTRODUZIONE

La parola “hummus” deriva dall’arabo e significa appunto “ceci”, si tratta infatti di una salsa a base di ceci cotti e frullati insieme a tahina, succo di limone e aglio.

Le origini di questa ricetta sono contese tra diversi paesi quali Egitto, Grecia, Israele e Libano, il che non è strano considerando i traffici commerciali che fin dall’antichità intercorrevano tra tutti questi paesi. La ricetta è davvero molto semplice, con le uniche difficoltà che riguardano la cottura dei ceci, che dovranno essere sufficientemente teneri per essere frullati ed ottenere una salsa setosa, e l’equilibrio di sapori tra i pochi ingredienti che la compongono.

Il bello di questa salsa è che è molto versatile sia perché può essere utilizzata in tanti antipasti da servire semplicemente come accompagnamento di crudité di verdure o pane oppure come base per sfiziose bruschette sia perché con l’aggiunta di qualche ingrediente, come in questo caso, può essere sviluppata in tante gustose varianti.

Se siete amanti dei ceci, probabilmente già la conoscete e la amate, se non l’avete mai assaggiata dovreste provarla perché è molto probabile che ve ne innamorerete al primo assaggio anche se i ceci non sono mai stati il vostro cibo preferito.

PT15M PT15M
Difficoltà

Facile

Dosi

3 bowl

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per l'hummus di barbabietola:

Per l'hummus di piselli:

Per l'hummus al mango e curry:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il mango con la mela.

Puoi omettere o aumentare la quantità di aglio a seconda dei tuoi gusti.

Preparazione
Per l’hummus alla barbabietola:
  1. Unire nel frullatore i ceci, il sale, l’aglio, la tahina, il succo di limone, la barbabietola tagliata a cubetti, lo yogurt e la menta. Frullare fino ad ottenere una crema liscia e, se serve, unire un goccio d’acqua di cottura dei ceci o acqua fredda per regolare la consistenza. Aggiustare di sale e servire l’hummus guarnendo la superficie con un giro di olio evo.

Per l'hummus ai piselli:
  1. Unire nel frullatore i ceci, i piselli, il sale, l’aglio, la tahina, il succo di limone ed il prezzemolo spezzettato grossolanamente (vanno bene sia i gambi che le foglie). Frullare unendo l’acqua di cottura dei ceci o acqua fredda fino ad ottenere una crema liscia. Servire guarnendo con olio evo in superficie e prezzemolo tritato.

Per l'hummus al curry e mango:
  1. Pelare il mango e tagliarlo a cubetti. Saltarlo in una padella con olio di semi, a fiamma medio/bassa. Quando il mango è leggermente dorato, unire anche il curry e farlo tostare per 30 secondi circa. Unire quindi mango, curry e olio a ceci, sale, aglio, tahina, limone in un mixer e frullare fino ad ottenere una crema liscia. Servire decorando la superficie con una spolverata di curry o di curcuma.

Ingredienti

Per l'hummus di barbabietola:

  • Ceci cotti 100 g;

  • Tahina 1 cucchiaio;

  • Aglio metà spicchio;

  • Succo di limone 15 ml;

  • Barbabietola cotta 30 g;

  • Yogurt vegetale al naturale 10 g;

  • Menta 2 foglie medie;

  • Sale q.b.;

  • Olio evo 10 ml

Per l'hummus di piselli:

  • Ceci cotti 60 g;

  • Tahina 1 cucchiaio;

  • Aglio metà spicchio;

  • Succo di limone 15 ml;

  • Piselli cotti 60 g;

  • Prezzemolo 5 g;

  • Sale q.b.;

  • Olio evo 10 ml.

Per l'hummus al mango e curry:

  • Ceci cotti 100 g;

  • Tahina 1 cucchiaio;

  • Aglio metà spicchio;

  • Succo di limone 15 ml;

  • Olio di semi vari 10 ml;

  • Mango 20 g;

  • Curry in polvere 1 cucchiaio;

  • Sale q.b.