Tuorlo fritto con crema di parmigiano

Introduzione

Oggi il grande Nick, farà tremare Youtube a suon di views e sapete perchè? Perchè ha deciso di sfidare l’unico ed inimitabile Carlo Cracco. In questa ricetta infatti Nick, ci spiega come riproporre, in una nuova chiave tutta sua, uno dei piatti più celebri del maestro Carlo Cracco.
Tuorlo d’uovo fritto, croccante fuori e ancora morbido e filante dentro, adagiato su una fonduta di parmigiano da manuale. Siete pronti alla ricetta che spacca?
Seguite passo passo i consigli di Nick e sicuro otterrete un piatto da manuale. E’ facile, gustoso e soprattutto molto veloce da preparare.
Non potete perdervi la ricetta con il video integrale.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Per il tuorlo fritto:

Tuorli d’uovo 2;

Pangrattato q.b.;

Panna 60 g;

Parmigiano 80 g;

Timo q.b.;

Pepe nero q.b.;

Sale fino q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il timo con qualsiasi altra erba aromatica.
E’ possibile sostituire il parmigiano grattugiato con del pecorino, se siete amanti dei sapori più forti.




Preparazione

Per il tuorlo fritto:

Disporre il pangrattato sulla base di una ciotola e creare uno spazio per il tuorlo. Adagiare delicatamente il tuorlo d’uovo nel pangrattato, ricoprirlo con altrettanto pangrattato e metterlo a riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

Preparare una fonduta con panna e parmigiano. Rimuovere i tuorli dal frigo e friggerli in olio ben caldo a circa 140°C finché la superficie esterna del tuorlo non sarà croccante. Impiattare alla base la fonduta, adagiare al centro il tuorlo fritto, decorare con qualche fogliolina di timo e una macinata di pepe.

Tuorlo fritto con crema di parmigiano

Introduzione

Oggi il grande Nick, farà tremare Youtube a suon di views e sapete perchè? Perchè ha deciso di sfidare l’unico ed inimitabile Carlo Cracco. In questa ricetta infatti Nick, ci spiega come riproporre, in una nuova chiave tutta sua, uno dei piatti più celebri del maestro Carlo Cracco.
Tuorlo d’uovo fritto, croccante fuori e ancora morbido e filante dentro, adagiato su una fonduta di parmigiano da manuale. Siete pronti alla ricetta che spacca?
Seguite passo passo i consigli di Nick e sicuro otterrete un piatto da manuale. E’ facile, gustoso e soprattutto molto veloce da preparare.
Non potete perdervi la ricetta con il video integrale.

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Costo

Basso

Dieta

Vegetariana

Ingredienti

Per il tuorlo fritto:

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il timo con qualsiasi altra erba aromatica.
E’ possibile sostituire il parmigiano grattugiato con del pecorino, se siete amanti dei sapori più forti.

Preparazione
Per il tuorlo fritto:
  • Disporre il pangrattato sulla base di una ciotola e creare uno spazio per il tuorlo. Adagiare delicatamente il tuorlo d’uovo nel pangrattato, ricoprirlo con altrettanto pangrattato e metterlo a riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

  • Preparare una fonduta con panna e parmigiano. Rimuovere i tuorli dal frigo e friggerli in olio ben caldo a circa 140°C finché la superficie esterna del tuorlo non sarà croccante. Impiattare alla base la fonduta, adagiare al centro il tuorlo fritto, decorare con qualche fogliolina di timo e una macinata di pepe.

Ingredienti

Per il tuorlo fritto:

  • Tuorli d’uovo 2;

  • Pangrattato q.b.;

  • Panna 60 g;

  • Parmigiano 80 g;

  • Timo q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Sale fino q.b.;