Uova, speck e patate

INTRODUZIONE

Anche chiamato Spiegeleier, che letteralmente significa “uova allo specchio”, questo piatto tipico dell’Alto Adige è perfetto se avete voglia di un pranzo sostanzioso e sfizioso allo stesso tempo. Uova e bacon è uno degli abbinamenti più famosi del mondo, ma aggiungere le patate è stato un vero e proprio tocco di genio.

La loro crosticina dorata e l’aroma delle erbe sono perfette per accompagnare la croccantezza del bacon e la cremosità delle uova al tegamino che inondano il piatto dalla prima forchettata. Una ricetta irresistibile anche perché è davvero facile da preparare!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 Persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ingredienti

Uova 4;

Speck a fette spesse 6;

Patate 250 g;

Cipolla metà;

Timo q.b.;

Olio evo q.b.;

Burro 20 g;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il timo con il rosmarino.




Preparazione

Cuocere le patate con la buccia in acqua bollente salata. Una volta cotte le patate, eliminare la buccia quando sono ancora calde e tagliarle a fette alte circa ½ cm.

Affettare finemente la cipolla. In una padella, rosolare la cipolla con un filo di olio e il burro.

Aggiungere le patate e il timo, regolare di sale e pepe e rosolare bene fino a quando saranno ben dorate.

In un’altra padella lasciar croccantare le fette di speck. Quando lo speck sarà croccante, rompere le uova direttamente sopra lo speck e cuocerle all’occhio di bue.

Impiattare le patate e servirle con il bacon e le uova.

Recipe Chef in Camicia 0

Uova, speck e patate

INTRODUZIONE

Anche chiamato Spiegeleier, che letteralmente significa “uova allo specchio”, questo piatto tipico dell’Alto Adige è perfetto se avete voglia di un pranzo sostanzioso e sfizioso allo stesso tempo. Uova e bacon è uno degli abbinamenti più famosi del mondo, ma aggiungere le patate è stato un vero e proprio tocco di genio.

La loro crosticina dorata e l’aroma delle erbe sono perfette per accompagnare la croccantezza del bacon e la cremosità delle uova al tegamino che inondano il piatto dalla prima forchettata. Una ricetta irresistibile anche perché è davvero facile da preparare!

PT20M PT25M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 Persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

25 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il timo con il rosmarino.

Preparazione
  1. Cuocere le patate con la buccia in acqua bollente salata. Una volta cotte le patate, eliminare la buccia quando sono ancora calde e tagliarle a fette alte circa ½ cm.

  2. Affettare finemente la cipolla. In una padella, rosolare la cipolla con un filo di olio e il burro.

  3. Aggiungere le patate e il timo, regolare di sale e pepe e rosolare bene fino a quando saranno ben dorate.

  4. In un’altra padella lasciar croccantare le fette di speck. Quando lo speck sarà croccante, rompere le uova direttamente sopra lo speck e cuocerle all’occhio di bue.

  5. Impiattare le patate e servirle con il bacon e le uova.

Ingredienti
  • Uova 4;

  • Speck a fette spesse 6;

  • Patate 250 g;

  • Cipolla metà;

  • Timo q.b.;

  • Olio evo q.b.;

  • Burro 20 g;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;