Vermicelli di soia con tartare di gambero e lime

INTRODUZIONE

Un piatto unico che è un mix di due culture: italiana e orientale. L’Italia si assapora nella tartare di gamberi mentre l’Oriente viene esaltato dai vermicelli di soia, protagonisti di molti piatti di origine asiatica, e dalla scorza di lime che profuma incredibilmente il piatto. Una ricetta semplice, ma d’effetto grazie anche ai colori delle verdure che vengono solo scottate e rimangono quindi molto croccanti e colorate.

Un’altra parte croccante è costituita dagli anacardi tostati e tritati che guarniscono il piatto ed equilibrano alla perfezione la consistenza morbida e fresca della tartare di gamberi. Le cose semplici spesso sono quelle che danno più soddisfazione, provare per credere!

Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Suzi Wan

Ingredienti

Vermicelli di soia Suzi Wan 200 g;

Gamberi 6;

Cavolo cappuccio rosso ¼;

Carote 2;

Zucchine 1;

Scorza di lime q.b.;

Salsa di soia 2 cucchiai;

Anacardi tostati q.b.;

Aglio 1 spicchio;

Olio evo q.b.




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il cavolo cappuccio rosso con della verza.




Preparazione

Pulire i gamberi eliminando la testa, il carapace e l’intestino. Ridurre i gamberi in tartare e condire con olio e scorza di lime.

Tagliare il cavolo cappuccio rosso a listarelle sottili e rosolarlo per qualche minuto in padella con uno spicchio di aglio in camicia e un filo di olio.

Dopo qualche minuto togliere il cavolo cappuccio dal fuoco e nella stessa padella scottare per un paio di minuti le zucchine affettate sottilmente con l’aiuto di un pela patate. Togliere dal fuoco le zucchine e seguire lo stesso procedimento anche con le carote.

Tritare grossolanamente gli anacardi e tostarli sempre nella stessa padella in cui hanno cotto le verdure. Cuocere i vermicelli di soia in acqua bollente per due minuti.

Terminare la cottura dei vermicelli per altri due minuti in padella insieme alla verdure, un filo di olio, un mestolo di acqua di cottura e due cucchiai di salsa di soia. Impiattare creando un nido con i vermicelli di soia.

Decorare il piatto con tartare di gamberi e granella di anacardi tostati.

Recipe Chef in Camicia Ricette 0

Vermicelli di soia con tartare di gambero e lime

INTRODUZIONE

Un piatto unico che è un mix di due culture: italiana e orientale. L’Italia si assapora nella tartare di gamberi mentre l’Oriente viene esaltato dai vermicelli di soia, protagonisti di molti piatti di origine asiatica, e dalla scorza di lime che profuma incredibilmente il piatto. Una ricetta semplice, ma d’effetto grazie anche ai colori delle verdure che vengono solo scottate e rimangono quindi molto croccanti e colorate.

Un’altra parte croccante è costituita dagli anacardi tostati e tritati che guarniscono il piatto ed equilibrano alla perfezione la consistenza morbida e fresca della tartare di gamberi. Le cose semplici spesso sono quelle che danno più soddisfazione, provare per credere!

PT10M PT10M
Difficoltà

Facile

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

10 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di pesce

Ingredienti

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire il cavolo cappuccio rosso con della verza.

Preparazione
  1. Pulire i gamberi eliminando la testa, il carapace e l’intestino. Ridurre i gamberi in tartare e condire con olio e scorza di lime.

  2. Tagliare il cavolo cappuccio rosso a listarelle sottili e rosolarlo per qualche minuto in padella con uno spicchio di aglio in camicia e un filo di olio.

  3. Dopo qualche minuto togliere il cavolo cappuccio dal fuoco e nella stessa padella scottare per un paio di minuti le zucchine affettate sottilmente con l’aiuto di un pela patate. Togliere dal fuoco le zucchine e seguire lo stesso procedimento anche con le carote.

  4. Tritare grossolanamente gli anacardi e tostarli sempre nella stessa padella in cui hanno cotto le verdure. Cuocere i vermicelli di soia in acqua bollente per due minuti.

  5. Terminare la cottura dei vermicelli per altri due minuti in padella insieme alla verdure, un filo di olio, un mestolo di acqua di cottura e due cucchiai di salsa di soia. Impiattare creando un nido con i vermicelli di soia.

  6. Decorare il piatto con tartare di gamberi e granella di anacardi tostati.

Ingredienti
  • Vermicelli di soia Suzi Wan 200 g;

  • Gamberi 6;

  • Cavolo cappuccio rosso ¼;

  • Carote 2;

  • Zucchine 1;

  • Scorza di lime q.b.;

  • Salsa di soia 2 cucchiai;

  • Anacardi tostati q.b.;

  • Aglio 1 spicchio;

  • Olio evo q.b.