Verzini alla birra con purè di patate

INTRODUZIONE

Questa ricetta è uno dei comfort food invernali preferiti di Chef Andrea. Un secondo piatto dal gusto ricco che ti consola dal freddo. Come sempre il Maestro non fa mancare la sua cifra stilistica al piatto quindi, da buon milanese, utilizza i verzini tipici della cassoeula e poi un classico purè di patate sul quale però vi svelerà un paio di trucchetti per ottenere un risultato soffice e vellutato. Questo piatto potrebbe essere descritto con due parole: semplice ed efficace. Infatti, l’unico posto dove vorrete stare dopo aver assaporato questa ricetta, è sotto una caldissima copertina a schiacciare un bel pisolino.

 

Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

45 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Schiacciapatate

Collaborazione

Ingredienti

Per i verzini alla birra:

Verzini 4;

Cipolle bionde 2;

Birra rossa 500 ml;

Brodo q.b.;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Burro 30 g;

Per il purè di patate:

Patate a buccia rossa (cotte) 500 g;

Latte 75 g;

Panna 75 g;

Burro (freddo) 75 g;

Sale q.b.;

Pepe nero q.b.;

Noce moscata q.b.;




Ti manca qualche ingrediente?

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire i verzini con la salamella.




Preparazione

Per i verzini:

In una casseruola a bordi alti, rosolare la cipolla affettata finemente insieme al burro. Lasciare imbiondire leggermente e a fuoco medio. A parte, rosolare i verzini in una padella non antiaderente.

Aggiungere i verzini rosolati nella casseruola con le cipolle, alzare la fiamma, insaporire gli ingredienti insieme, quindi bagnare con la birra. Aggiungere anche il fondo sfumato dalla padella, salare, pepare e cuocere a fuoco lento per circa 30-40 minuti. Controllare la cottura dei verzini ed eventualmente rimuoverli, lasciando restringere la salsa, per poi reinserirli a fine cottura giusto per fargli riprendere la temperatura.

Per il purè:

Scaldare latte e panna su fuoco medio insieme ad un pizzico di sale, pepe e noce moscata, portare a bollore, quindi lasciare ridurre di circa ⅓. Schiacciare le patate appena cotte con uno schiacciapatate, ripetendo l’operazione due volte. Iniziare a incorporare il latte all’interno delle patate, incamerando aria con una spatola. Aggiungere il latte in base alla densità del composto che si desidera ottenere. Aggiungere il burro e mantecare il purè. Regolare di sale, pepe e noce moscata.

Servire i verzini alla birra sul letto di purè di patate.

Recipe Chef in Camicia Secondi 0

Verzini alla birra con purè di patate

INTRODUZIONE

Questa ricetta è uno dei comfort food invernali preferiti di Chef Andrea. Un secondo piatto dal gusto ricco che ti consola dal freddo. Come sempre il Maestro non fa mancare la sua cifra stilistica al piatto quindi, da buon milanese, utilizza i verzini tipici della cassoeula e poi un classico purè di patate sul quale però vi svelerà un paio di trucchetti per ottenere un risultato soffice e vellutato. Questo piatto potrebbe essere descritto con due parole: semplice ed efficace. Infatti, l’unico posto dove vorrete stare dopo aver assaporato questa ricetta, è sotto una caldissima copertina a schiacciare un bel pisolino.

 

PT30M PT45M
Difficoltà

Media

Dosi

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

45 minuti

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Ingredienti

Per i verzini alla birra:

Per il purè di patate:

Ti manca qualche ingrediente?

Puoi sostituire i verzini con la salamella.

Preparazione
Per i verzini:
  1. In una casseruola a bordi alti, rosolare la cipolla affettata finemente insieme al burro. Lasciare imbiondire leggermente e a fuoco medio. A parte, rosolare i verzini in una padella non antiaderente.

  2. Aggiungere i verzini rosolati nella casseruola con le cipolle, alzare la fiamma, insaporire gli ingredienti insieme, quindi bagnare con la birra. Aggiungere anche il fondo sfumato dalla padella, salare, pepare e cuocere a fuoco lento per circa 30-40 minuti. Controllare la cottura dei verzini ed eventualmente rimuoverli, lasciando restringere la salsa, per poi reinserirli a fine cottura giusto per fargli riprendere la temperatura.

Per il purè:
  1. Scaldare latte e panna su fuoco medio insieme ad un pizzico di sale, pepe e noce moscata, portare a bollore, quindi lasciare ridurre di circa ⅓. Schiacciare le patate appena cotte con uno schiacciapatate, ripetendo l’operazione due volte. Iniziare a incorporare il latte all’interno delle patate, incamerando aria con una spatola. Aggiungere il latte in base alla densità del composto che si desidera ottenere. Aggiungere il burro e mantecare il purè. Regolare di sale, pepe e noce moscata.

  2. Servire i verzini alla birra sul letto di purè di patate.

Ingredienti

Per i verzini alla birra:

  • Verzini 4;

  • Cipolle bionde 2;

  • Birra rossa 500 ml;

  • Brodo q.b.;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Burro 30 g;

Per il purè di patate:

  • Patate a buccia rossa (cotte) 500 g;

  • Latte 75 g;

  • Panna 75 g;

  • Burro (freddo) 75 g;

  • Sale q.b.;

  • Pepe nero q.b.;

  • Noce moscata q.b.;

Ricettario Stagionale