Zuppa di cipolle e pancetta all’aceto balsamico

Introduzione

La ricetta di questa zuppa di cipolle prende ispirazione dalla ricetta originale francese della “Soupe d’oignons”, con un metodo di cottura tipico della Germania, che prevede una brasatura alla birra. Il tutto viene legato con un ingrediente 100%: l’Aceto Balsamico di Modena, per creare un equilibrio unico tra dolcezza e acidità;

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Tempo di riposo

Strumenti

Collaborazione

Ponti

Ingredienti

Pancetta 150 g

Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti q.b.

Cipolle bionde 800 g

Aglio 1 spicchio

Timo 4 rametti

Birra chiara 600 ml

Brodo vegetale q.b.

Pane di grano duro q.b.

Taleggio 30 g

Olio EVO q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.




Ti manca qualche ingrediente?




Preparazione

Rosolare la pancetta in casseruola, quindi sfumare con l’Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti;

Aggiungere le cipolle affettate sottilmente e lasciare stufare dolcemente, insieme a uno spicchio d’aglio;

Bagnare con la birra, salare, pepare e cuocere dolcemente per circa 1 ora, bagnando con brodo vegetale qualora il liquido dovesse ridurre troppo;

Mettere in infusione qualche rametto di timo durante la cottura;

Tagliare parte del pane a fette, per la base della zuppa, e una parte a cubetti per la superficie;

Tostare le fette e i crostini di pane di grano duro in forno;

Spalmare le fette di pane con il taleggio;

Adagiare sulla base del piatto la fetta di pane spalmata con il taleggio, quindi riversarvi sopra la zuppa;

Tenere da parte qualche pezzettino di pancetta da disporre in superficie, macchiare il piatto con qualche goccia di Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti;

Completare con i crostini, qualche fogliolina di timo e una macinata di pepe.

Zuppa di cipolle e pancetta all’aceto balsamico

Introduzione

La ricetta di questa zuppa di cipolle prende ispirazione dalla ricetta originale francese della “Soupe d’oignons”, con un metodo di cottura tipico della Germania, che prevede una brasatura alla birra. Il tutto viene legato con un ingrediente 100%: l’Aceto Balsamico di Modena, per creare un equilibrio unico tra dolcezza e acidità;

Difficoltà

Facile

Dosi

Per due persone

Tempo di preparazione

90 minuti

Tempo di cottura

1 ora

Costo

Basso

Dieta

Di carne

Preparazione
  • Rosolare la pancetta in casseruola, quindi sfumare con l’Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti;

  • Aggiungere le cipolle affettate sottilmente e lasciare stufare dolcemente, insieme a uno spicchio d’aglio;

  • Bagnare con la birra, salare, pepare e cuocere dolcemente per circa 1 ora, bagnando con brodo vegetale qualora il liquido dovesse ridurre troppo;

  • Mettere in infusione qualche rametto di timo durante la cottura;

  • Tagliare parte del pane a fette, per la base della zuppa, e una parte a cubetti per la superficie;

  • Tostare le fette e i crostini di pane di grano duro in forno;

  • Spalmare le fette di pane con il taleggio;

  • Adagiare sulla base del piatto la fetta di pane spalmata con il taleggio, quindi riversarvi sopra la zuppa;

  • Tenere da parte qualche pezzettino di pancetta da disporre in superficie, macchiare il piatto con qualche goccia di Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti;

  • Completare con i crostini, qualche fogliolina di timo e una macinata di pepe.

Ingredienti
  • Pancetta 150 g

  • Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti q.b.

  • Cipolle bionde 800 g

  • Aglio 1 spicchio

  • Timo 4 rametti

  • Birra chiara 600 ml

  • Brodo vegetale q.b.

  • Pane di grano duro q.b.

  • Taleggio 30 g

  • Olio EVO q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.